Caffè shakerato low-cost

Food
di Dailybest 20 giugno 2012 14:53

Nella settimana più calda dell’anno, la pausa caffè va rivitalizzata e il caffè va rinfrescato. Dovete farvelo ghiacciato e shakerato, con questa ricetta a bassissimo costo e massima resa. Vi serve un barattolo, del ghiaccio, zucchero e, naturalmente, il caffè. Potete utilizzare il caffè di una piccola macchinetta come quella della foto, o potete farlo con la moka, ma probabilmente va bene anche la macchina del caffè dell’ufficio, quella dove inserita la chiavetta col credito e selezionate la bevanda ed esce anche il bicchierino.

Come shaker noi abbiamo utilizzato un barattolto di maionese appena finito e nel freezer di redazione, casualmente, c’era il ghiaccio…

Ecco come preparare il caffè shakerato low cost:

1) fate un caffè (se è per più di una persona fatelo lungo o fate due caffè)

2) mettete il ghiaccio nel barattolo

3) circa 4 cubetti a persona

4) aggiungete zucchero a piacere

5) aggiungete il caffè

6) shakerate energicamente in modo da sciogliere quasi tutto il ghiaccio

7) versate e gustate (i cubetti non sciolti lasciateli nel barattolo o se fa troppo caldo versate anche quelli!)

COSA NE PENSI? (Sii gentile)