Mojito cocktail

Food
di Giulio Pons facebook 17 aprile 2012 13:56

Dai che oggi è tornato il caldo e quindi ecco una ricetta per un bel cocktail fresco: il Mojto.

Il Mojito è un cocktail di origine cubana e nella ricetta originale si prepara mettendo le foglie di menta sul fondo di bicchiere, aggiungere due cucchiaini di zucchero di canna bianco e il succo di mezzo lime. Mescolate per bene in modo da unire il profumo della menta piperita all’aspro del lime e al dolce dello zucchero, senza spremere la menta ma in modo da amalgamare il tutto, il drink deve restare limpido. Aggiungete ghiaccio a cubetti, rum bianco (o ambrato) e acqua frizzante (o acqua tonica). Decorate con un rametto di menta, cannuccia e via. A cuba la menta si chiama Herbabuena.

La variante europea è quella più diffusa, fuori dall’isola caraibica, è conosciuto anche come  “Mojito sbagliato” o “Mojito pestato”. Si mette sul fondo del bicchiere sia il lime fatto a pezzetti che lo zucchero di canna grezzo, si schiaccia abbondantemente con un pestello e si aggiunge la menta premendola sopra, senza schiacciarla troppo. Si aggiunge ghiaccio tritato e rum bianco.

Altre varianti bizzarre come il mojito analcolico o quello col basilico le potete trovare su wikipedia.

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)