Questa catena di supermercati svizzera vende polpette e hamburger fatti con gli insetti

Nella vicina Svizzera si possono già comprare polpette e hamburger fatti con gl’insetti

Food
di Raffaele Portofino 8 settembre 2017 11:59
Questa catena di supermercati svizzera vende polpette e hamburger fatti con gli insetti

 psfk

 

Come abbiamo già detto più volte, presto o tardi gli insetti faranno parte della nostra dieta, perché sono considerati una valida alternativa alla carne grazie al loro apporto proteico.

Per questo motivo, la catena svizzera di supermercati Essento ha deciso di inserire tra i propri prodotti, una linea alimentare a base di insetti, per vedere se i suoi clienti avranno i fegato (e lo stomaco) di assaggiarli.

Si tratta di polpette fatte con ceci, aglio, cipolla e vermi della farina, oppure gli insect burger, con riso, verdura e insetti vari. I prodotti si troveranno nei supermercati di Zurigo, Ginevra, Lugano, Berna, Winterthur, Basilea e Losanna, quindi non troppo lontane dai nostri confini.

Se poi siete golosi di assaggiare un cheeseburger con gl’insetti, potete anche ordinare tali leccornie online. Per i clienti più coraggiosi, Essento offrirà dei pranzi pop-up da consumare sul momento nella catena di supermercati, ma anche lezioni di cucina con gl’insetti e un libro di ricette.

 

Non provate però a farlo a casa vostra, dando nuova ragione di vita a scarafaggi, mosche, ragni e zanzare. Come ci hanno già spiegato Giulia Maffei e Giulia Tacchini di Entonote, “È un’abitudine che si sta pian piano diffondendo anche in Occidente: a Londra si mangiano insetti al ristorante, lo chef del Noma di Copenaghen li cucina e in Belgio una decina di specie di insetti si comprano direttamente al supermercato”, ma per mangiare gl’insetti, essi devono provenire da allevamenti specifici, che ancora non sono regolati a livello legislativo in Italia.

Amici del cibo esotico, provate a fare un viaggetto oltre confine per mangiare un hamburger fatto con gl’insetti, chissà che non lo troviate delizioso!

COSA NE PENSI? (Sii gentile)