Baci&Abbracci&Morsi

Geek
di Stefano Disastro facebook 23 maggio 2012 14:32

Per la serie “la fame che abbiamo” o “la rabbia che tiriamo” ?

Succede a Milano. Roberto Adago, 44 anni, fondatore ed ex socio dell’elegantissima griffe “Baci e Abbracci” è stato arrestato questa mattina dalla polizia di Milano con un’accusa a dir poco curiosa: aver staccato a morsi il naso a un tizio.

I fatti: l’imprenditore aveva ospitato tre persone dopo una serata in discoteca in un locale di Milano, il mattino seguente scopre di essere stato derubato dell’IPhone da uno di questi. Cosa fa l’Adago quindi una volta accortosi del furto? Chiama la polizia? Chiede più o meno gentilmente la restituzione del malloppo? Niente di tutto questo, l’Adago si avventa contro l’uomo di 36 anni, pluripregiudicato, accusandolo di essere il responsabile. Dimenticando i Baci&Abbracci,  perdonate la facile ironia, nella colluttazione l’Adago aggredisce l’uomo a morsi, staccandogli un pezzo di naso e sputandolo poi sul pavimento.

La vittima è stata trasportata in codice giallo all’ospedale Niguarda di Milano ed è ora sottoposto ad intervento chirurgico.

Spulciando un po’ su internet scopriamo che l’arrestato non è nuovo a questo genere di episodi: nell’agosto 2011 a Formentera aggredì con la stessa modalità nientepopòdimeno che Christian Vieri, ai tempi socio nella prestigiosa ed elegantissima maison di moda ‘Baci&Abbracci’ (vedi foto sotto)

COSA NE PENSI? (Sii gentile)