Geek
di Elisabetta Limone 19 Luglio 2021

Consulenze SEO: come organizzare al meglio strategie di marketing digitale

Quella del marketing digitale è una disciplina in continua evoluzione, caratterizzata dall’insieme di canali diversi e per ciascuno servono competenze specifiche.

Tra i vari canali sicuramente quello che è ritenuto più strategico per migliorare la visibilità del proprio business online, incrementando l’autorevolezza del proprio Brand e portando traffico qualificato è la SEO.

Le consulenze SEO offrono una progettazione completa di marketing digitale, nonché un servizio di seo counseling personalizzato e focalizzato sulle necessità dei vari utenti.

Le aziende che investono in SEO sanno quanto sia complesso individuare professionisti o agenzie che riescano davvero a “garantire” il salto di qualità; la complessità di questo ramo del marketing digital sta nel fatto che gli algoritmi dei motori di ricerca, in primis quello di Google variano frequentemente e dunque si ha bisogno di rimanere aggiornati costantemente riguardo ai numerosi cambiamenti relativi alle linee guida di posizionamento e ottimizzazione per i motori di ricerca.

Lo stesso modo di fare SEO negli ultimi anni è cambiato, la trasformazione più rilevante riguarda ad esempio il passaggio dalla densità con cui veniva ripetuta la keyword alla qualità con cui questa viene utilizzata ed è fondamentale quindi saper produrre contenuti SEO di qualità che consentano al sito web di essere ben posizionato nella SERP di Google.

L’elemento fondamentale della consulenza è indubbiamente l’utente e le necessità che lo muoveranno a compiere delle ricerche sui motori di ricerca. Capire cioè in quale modo le persone ricercano le informazioni, i servizi e i prodotti di cui hanno bisogno.

Come integrare i principi fondamentali di SEM e SEO

La SEO (Search Engine Optimization) comprende le strategie che riguardano il posizionamento organico sui motori di ricerca, soffermandosi sulle attività di SEO on-site e SEO off-site. L’obiettivo è quello di aumentare il traffico qualitativo organico, allineandosi il più possibile alle metriche che compongono gli algoritmi.

La SEM (Search Engine Marketing) invece coinvolge il cosiddetto “marketing per i motori di ricerca“, occupandosi di campagne a pagamento su Google capaci di garantire immediata visibilità ad un sito web. La differenza di fondo tra le due è riconducibile al fatto che la prima si concentra sull’aumento del traffico organico, mentre la seconda comprende numerose attività, tra cui l’esecuzione di annunci a pagamento.

Le consulenze SEO costituiscono un ottimo strumento per intensificare e fidelizzare la relazione con il bacino di utenti, migliorandone l’esperienza di navigazione e aumentando al contempo l’autorità e la credibilità del sito.

L’analisi delle parole chiave nelle consulenze SEO

Altro aspetto indispensabile di cui le consulenze SEO devono tener conto è proprio l’analisi delle parole chiave, che consentiranno di migliorare il posizionamento sui motori di ricerca di un sito web. Innanzitutto, è necessario distinguere tra le keyword “a coda lunga”, in grado di generare tassi elevati di ricerca, e quelle definite a “coda corta”, con minore concorrenza. Inserendo entrambe le tipologie all’interno della strategia SEO è possibile predisporre di ottimi contenuti, titoli, URL e altri elementi SEO della pagina.

Per effettuare ricerche e analisi pertinenti sulle parole chiave è indispensabile capire anche in quale modo le persone effettuano ricerche su Google e come digitano le keyword, tenendo in considerazione l’intento che muove la ricerca e che sta alla base della query di ricerca associata. Queste ultime infatti si distinguono in query di navigazione, ossia ricerche che hanno l’intento di trovare un particolare sito web o pagina web; query informative, le quali di solito iniziano con “come fare”, “cosa”, “perché”. Oltre a queste vanno considerate anche le query transazionali, che rappresentano quelle ricerche che indicano l’intenzione di completare una transazione e prevedono la digitazione del nome di un prodotto direttamente nella barra di ricerca.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
24,99 €

Lucchetto ad impronta digitale

Ecco il lucchetto più intelligente che c'è. Per aprirlo non servono chiavi, ma basta la tua impronta digitale. Il lucchetto smart è prodotto dall'azienda cinese Xiaomi, che sforna ogni anno ottimi prodotti di elettronica di consumo. Si apre grazie al semplice tocco delle dita, perché riconosce l'impronta digitale del suo padrone. Ricordi quella volta che sei sceso dall'aereo, hai ritirato la valigia e ti sei accorto che non avevi più la chiave del lucchetto? Non succederà più. Fatto in lega di zinco e acciaio è figo, tutto liscio, senza pile da cambiare perché è ricaricabile con un comune cavetto micro USB. A leggere le specifiche tecniche può stare in standby fino ad un anno ed è anche resistente all'acqua. Infine, può memorizzare fino a 20 impronte digitali, così puoi condividerlo con altre persone o, addirittura provare ad aprirlo con le dita dei piedi. Ecco tutti i dati: Nome prodotto: NOC LOC Fingerprint Padlock Metodo di apertura: impronta digitale Materiali: lega di zinco e acciaio Lettore di impronta: semiconduttore Alimentazione ricarica: cavo Micro-USB Impronte memorizzabili: 20 Indicatore batteria scarica: punto LED Tipo batteria: 110mAh ricaricabile Livello di resistenza all'acqua: IPX7 Durata in standby: 1 anno Aperture con una ricarica: 2500 volte Dimensioni: 36mm x 18mm x 38mm Il pacchetto include 1 lucchetto. Il prodotto viene spedito dalla Cina.
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >