Foto di famiglia col fantasma. 20 immagini spettrali

Geek
di Simone Stefanini facebook 10 luglio 2014 10:40
Foto di famiglia col fantasma. 20 immagini spettrali

William Hope era un fotografo dei primi del 1900, pioniere della spirit photography“, noto ai più per queste foto di famiglia col fantasma. Iniziò la sua carriera in Inghilterra, come carpentiere ma presto intuì che avrebbe potuto fare fortuna unendo “vere” foto di fantasmi con quelle delle famiglie che avevano perso uno dei propri cari. Doppia esposizione, si chiama. Tra i suoi fan, c’era anche Arthur Conan Doyle, inventore di Sherlock Holmes.

Dopo la strage della prima guerra mondiale, William Hope andava di casa in casa millantando ai disperati di poter fotografare gli spettri dei loro defunti. Nel 1922 fu accusato di frode dall’investigatore psichico Harry Price. Ce n’erano di lavori strani a quei tempi.

Certo, oggi nessuno ci cascherebbe, ma a riguardarli, questi fantasmi photobomber sono un eccezionale documento di credulità naif e di sinistra inventiva. E un brividino lungo la schiena riescono ancora a trasmettertelo.

FONTE | dangerousminds.net

 

1ghoshope7 2ghoshope4 3ghoshope4 4ghoshope4 5ghoshope4 6ghoshope4 7ghoshope4 8ghoshope4 9ghoshope4 10ghoshope4 11ghoshope4 12ghoshope4 13ghoshope3 14ghoshope3 15ghoshope3 16ghoshope3 17ghoshope3 18ghoshope3 19ghoshope3 20ghoshope3

COSA NE PENSI? (Sii gentile)