Con Xbox Music Microsoft lancia l’assalto ad Apple e iTunes Store

Geek
di Marco Villa facebook 15 ottobre 2012 14:42
Con Xbox Music Microsoft lancia l’assalto ad Apple e iTunes Store

Apple vs. Microsoft
La sfida delle sfide fino a qualche tempo fa. Non certo a livello di numeri, quanto di filosofia e di impostazione. Oggi per Apple l’avversario numero 1 è forse Samsung, visto che la sfida si è spostata progressivamente sulla produzione di smartphone e tablet. Eppure questo confronto sta per riproporsi, su un nuovo terreno. Il motivo è il lancio imminente di Xbox Music, ovvero il servizio musicale pensato da Microsoft come alternativa ad iTunes Store, ma anche a servizi di streaming come Spotify.

Inizialmente Xbox Music sarà disponibile solo su Xbox, per poi approdare a tutti i dispositivi Microsoft, fino a diventare il player di default – già preinstallato – con il nuovo sistema operativo Windows 8. Il catalogo di Xbox Music sarà formato da 30 milioni di canzoni, 4 in più rispetto a quello di iTunes Store di Apple. Per tutti ci sarà la possibilità di ascoltare gratuitamente in streaming i brani, a patto di accettare delle inserzioni pubblicitarie. Il costo mensile sarà invece di 9,99 dollari. Oltre allo streaming, sarà possibile anche il download dei brani.

Come sempre, si parla di lancio nel mercato americano: in Italia Xbox Music arriverà solo dopo la chiusura di accordi con le case discografiche e la SIAE. Uno step superato pochi giorni fa da Amazon.

La concorrenza, quindi, si fa sempre più agguerrita. Bene così.

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)