Idee regalo
di Simone Stefanini 13 Dicembre 2018

Perché Jumanji è il gioco da tavolo che tutti i nostalgici dovrebbero avere

Il gioco di Jumanji col tabellone in legno (o cartone) è il regalo più bello che tu possa ricevere!

Nel 1995, un film d’avventura come non se ne vedeva da tempo, ha riempito gli occhi e il cuore di molti ragazzi al cinema. Era diretto da Joe Johnston, già effettista de I predatori dell’arca perduta e regista di Pagemaster – L’avventura meravigliosa. Interpreti al tempo ragazzini poco noti: Bonnie Hunt, Kirsten Dunst e Bradley Pierce. Il protagonista, che svettava in tutto il film conferendogli subito uno status di instant classic era Robin Williams e gli effetti speciali dell’epoca erano all’avanguardia: bestie feroci (o comunque giganti) che entravano o uscivano da ogni dove, creando il panico in città. Tutto per colpa di un gioco in una scatola di legno, di origini remote e molto pericoloso: il suo nome è Jumanji e se inizi a giocare, devi arrivare alla fine.

Se vi riconoscete nei ragazzi che più di 20 anni fa sono stati rapiti (in senso lato) dal film in questione, oggi potreste avere una terribile nostalgia del tempo in cui tutto appariva più semplice. Per farvi tornare a quelle emozioni, Editrice Giochi ha creato il gioco in scatola di Jumanji in due versioni: quella col tabellone di cartone, più economica, e la versione deluxe col tabellone in legno dalle ante che si chiudono, proprio come quella del film.

Il gioco di base è un percorso elementare, simile a quello del Gioco dell’Oca, in cui i giocatori si spostano di casella in casella grazie al tiro dei dadi e poi prendono una carta pericolo da inserire nel decodificatore, che mostrerà un simbolo. Da quel momento in poi è una gara contro il tempo, cioè contro la clessidra, per tirare il dado salvataggio e sperare che esca lo stesso simbolo, altrimenti dovranno fare ciò che è scritto nella carta.

 

Niente paura, il gioco è in italiano, la foto è solamente rappresentativa  Niente paura, il gioco è in italiano, la foto è solamente rappresentativa

I giocatori (da 2 a 4) si troveranno ad affrontare diversi tipi di caselle: quella rinoceronte, che si piazza davanti all’avversario e può essere sconfitto solo con un numero pari, quella mitica che potrai lasciare solo se compare un 5 o un 8 e quella giungla, in cui il giocatore dovrà superare la carta pericolo. Vince chi arriva per primo alla fine del percorso, ma possono panche perdere tutti, se sono state perse 10 battaglie contro le carte pericolo.

No, non è un gioco strategico o super complesso, quindi è adatto anche ai bambini. Il suo valore sta tutto nella confezione, che ricalca quella del film, nel ricordo della propria adolescenza, nella voglia di far vivere le stesse emozioni anche alle nuove generazioni e nei commenti esilaranti che abbiamo trovato sulle recensioni di Amazon, tipo questi qua sotto. Un regalo che non può

 Amazon

 Amazon

 Amazon

 

Jumanji – gioco da tavolo in cartone

Compra | Amazon

 

Jumanji – gioco da tavolo in legno

Compra | Amazon

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
13,76 €

Laconic Design LED Night Light

Item Type: Lighting Material: ABS Light Source: LED Luminous Flux: 20 LM (max) Current: 60-80 mA Voltage: 4.5 V , 3 x AAA Batteries Brightness: Max. 20 lumens Color Temperature: 3000K Operating Temperature: -10 to +40 degrees Celsius Sensing Distance: 3-5 m Size: 6.29 inch / 15.98 cm Features: No more searching around for a switch! This lamp will automatically turn on when motion is sensed and automatically turn off after a period of time. Features energy-efficient LEDs that deliver super-bright long-lasting illumination and with a daylight sensor installed the lights only activate in darkness saving the life of the battery! Package Includes: 1 x Night Light    
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
24,99 €

Lucchetto ad impronta digitale

Ecco il lucchetto più intelligente che c'è. Per aprirlo non servono chiavi, ma basta la tua impronta digitale. Il lucchetto smart è prodotto dall'azienda cinese Xiaomi, che sforna ogni anno ottimi prodotti di elettronica di consumo. Si apre grazie al semplice tocco delle dita, perché riconosce l'impronta digitale del suo padrone. Ricordi quella volta che sei sceso dall'aereo, hai ritirato la valigia e ti sei accorto che non avevi più la chiave del lucchetto? Non succederà più. Fatto in lega di zinco e acciaio è figo, tutto liscio, senza pile da cambiare perché è ricaricabile con un comune cavetto micro USB. A leggere le specifiche tecniche può stare in standby fino ad un anno ed è anche resistente all'acqua. Infine, può memorizzare fino a 20 impronte digitali, così puoi condividerlo con altre persone o, addirittura provare ad aprirlo con le dita dei piedi. Ecco tutti i dati: Nome prodotto: NOC LOC Fingerprint Padlock Metodo di apertura: impronta digitale Materiali: lega di zinco e acciaio Lettore di impronta: semiconduttore Alimentazione ricarica: cavo Micro-USB Impronte memorizzabili: 20 Indicatore batteria scarica: punto LED Tipo batteria: 110mAh ricaricabile Livello di resistenza all'acqua: IPX7 Durata in standby: 1 anno Aperture con una ricarica: 2500 volte Dimensioni: 36mm x 18mm x 38mm Il pacchetto include 1 lucchetto. Il prodotto viene spedito dalla Cina.
52,90 €

Kit da tavolo per trasformare lo smartphone in microscopio

Si chiama Blips Ultra Labkit, è un prodotto italiano e trasforma il tuo cellulare in un microscopio. Le lenti si applicano al cellulare velocemente con un adesivo. Il kit comprende anche delle lenti macro.
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >