Libri
di Lucrezia Costantino 6 Novembre 2020

Anestesia: la nuova graphic novel di Fumettibrutti che parla di metamorfosi e transizione

Uscito lo scorso 29 ottobre, il fumetto autobiografico racconta le difficoltà della protagonista durante un periodo importante della sua vita

Dopo il successo di Romanzo Esplicito (2018) e P. – La mia adolescenza trans (2019), entrambi editi per Feltrinelli, Fumettibrutti, cioè Josephine Yole Signorelli, ha lanciato la sua nuova graphic novel: Anestesia, uscita lo scorso 29 ottobre. Disponibile nelle librerie e online, l’autrice catanese continua la saga autobiografica.

Anestesia: tra metamorfosi e transizione

Anestesia segue le orme dei primi due volumi. È un libro che parla di vita e dei vari processi che la costituiscono. D’ispirazione autobiografica, Anestesia è dedicato ai processi di metamorfosi e di transizione della vita della protagonista. La graphic novel narra come la vita possa prendere una direzione diversa da quella che si immaginava. In questo caso viene narrato come viene segnato l’inizio di un nuovo capitolo: dalla vittoria legale, all’intervento, al trasloco, alle abitudini, alla conoscenza di nuove persone fino a un nuovo lavoro. Poetica e brutale, disarmante e tagliente, Josephine riesce a far capire l’importanza di difendere le proprie scelte e la propria identità.

Seppur fondamentale, il cambiamento non è facile e abituarsi alle conseguenze non è una cosa immediata. Fumettibrutti è in grado di rappresentare queste difficoltà con dei semplici disegni che valgono più di mille parole. La storia, però, non mette solo in luce le difficoltà a cui va incontro la protagonista, ma la forza di una donna che non vuole arrendersi davanti agli ostacoli e decide di andare avanti per la sua strada. I personaggi che incontra nel suo cammino sono di fondamentale importanza poiché regaleranno alla protagonista esperienze, positive e negative, che l’aiuteranno durante il suo percorso.

A proposito di Fumettibrutti

Per chi non la conoscesse, Josephine Yole Signorelli è nata a Catania nel 1991 ed è il nuovo fenomeno del fumetto italiano. I fumetti di Yole sono duri e spiazzanti. Raccontano la realtà e i sogni, spesso disillusi, della sua generazione. Alle spalle ha tre graphic novel, Romanzo esplicito (2018), Post Pink (2019), P. la mia adolescenza trans (2019), che hanno riscosso successo, non solo nel campo fumettistico, vincendo numerosi premi.

Anestesia – Fumettibrutti

Compra | su amazon

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,30 €

Fumetto Paper girls vol.1

Il fumetto Paper Girls, il primo volume di 144 pagine è uscito il 25 agosto 2016 per BAO Publishing e si candida a essere il perfetto incontro tra Ghostbusters e Stranger Things. Paper Girls è infatti una serie scritta e disegnata da Brian K. Vaughan e Cliff Chiang, che va a collocarsi tra i Goonies, Stand By Me e la Guerra dei mondi, ma con una particolarità non da poco: stavolta le esploratrici in sella alle BMX sono tutte ragazze. Un Sacro Graal per tutti i retromaniaci amanti del vintage, che si candida a diventare un nuovo cult.
10,47 €

Sticky monsters

John Kenn Mortensen è un artista danese con l’ossessione per i mostri dell’infanzia. In questo splendido, tenero e terrificante galleria disegna bestie pelose, demoni terribili e simpatici, incubi a prova di bambino su dei Post-it!
25,00 €

Il libro di ricette italiane illustrato da Olimpia Zagnoli

Questo libro contiene 140 ricette di piatti italiani, scritte in francese e arricchite di tante belle illustrazioni di Olimpia Zagnoli. Con molto amore. Olimpia Zagnoli è un’illustratrice italiana diventata famosa negli Stati Uniti, dove ha avuto l’onore di illustrare le prestigiose pagine del New York Times e del New Yorker. Ha girato video musicali e firmato copertine di libri, ha lavorato per Taschen e non sembra volersi fermare più.  
85,00 €

Codex Seraphinianus

Volete provare quello che prova un bambino quando sfoglia un libro? Cioè, come ci si sente a guardare un libro e non capire proprio niente? Nel tentativo di farci provare qualcosa di simile, Luigi Serafini negli anni '70 scrisse e disegnò una specie di enciclopedia assurda, che illustra e racconta un mondo fantastico e decisamente impossibile, descritto per filo e per segno con un linguaggio inventato, caratteri incomprensibili che sembrano a prima vista un alfabeto cifrato, ma che in realtà son proprio segni a caso (come più tardi ha chiarito lo stesso autore). Un bel librone assurdo.
31,30 €

In her kitchen

Noi tutti amiamo le nonne. Con il loro profumo di borotalco e naftalina, il grembiule sempre indosso come se fosse un’uniforme, lo sguardo eternamente dolce e affettuoso. Questo libro fotografico di Gabriele Galimberti ne racconta le cucine, i luoghi per definizione, delle nonne.
50,00 €

Il libro di cucina di Salvador Dalì

Nel 1973 il grande artista surrealista Salvador Dalì pubblicò un libro di cucina, intitolato Les Diners de Gala, il cui titolo è un abile gioco di parole che riguarda sia le cene di gala, sia quelle che lui e sua moglie Gala organizzavano per gli ospiti. E' un libro per un tipo di cucina opulenta. Al suo interno, 136 ricette divise in 12 capitoli, incluso quello sui cibi afrodisiaci.
49,77 €

Before they pass away

Il libro del fotogrfo inglese Jimmy Nelson raccoglie le immagini delle popolazioni che stanno scomparendo dal pianeta. Non sono solo alcune specie di animali che si stanno estinguendo, ma anche diverse popolazioni di uomini e donne che vivono ai margini del mondo o in luoghi remoti, al limite della storia e dell'esistenza, con tradizioni, usanze e costumi bellissimi. Foto emozionanti, da pelle d'oca.
124,76 €

More than human

Gli animali sono più umani di noi? Forse. E’ questo il lavoro del fotografo londinese Tim Flach, che raccoglie in un volume tutti i suoi migliori scatti di animali che sembrano più umani degli esseri umani. Un librone pieno di grosse, bellissime e dettagliatissime foto che vi lasceranno senza parole.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >