Arriva il secondo volume di Storie della buonanotte per bambine ribelli

Dopo lo straordinario successo del primo libro, altre 100 storie di grandi donne da tutto il mondo

Libri
di Simone Stefanini facebook 20 giugno 2017 16:41
Arriva il secondo volume di Storie della buonanotte per bambine ribelli

Lo straordinario successo di Storie della buonanotte per bambine ribelli è diventato un caso editoriale. Il libro di Elena Favilli e Francesca Cavallo è stato venduto in tutto il mondo, in Italia è edito per Mondadori e si trova dappertutto, dalla libreria all’Autogrill, al negozio digitale.

È stato realizzato grazie al crowdfinding su Kickstarter ed ha raccolto circa 675.000 dollari, risultando il libro per bambini più finanziato da quando esiste il sito più famoso di raccolta fondi.

Il segreto del suo successo è molto semplice: la voglia da parte delle bambine di leggere storie diverse dai classici Disney in cui la ragazza di turno è felice solo se trova il Principe Azzurro e la voglia dei genitori di leggere alle proprie figlie 100 storie vere di donne che hanno fatto grande la storia, se permettete il gioco di parole.

 

 kickstarter

 

100 donne, da Serena Williams a Michelle Obama passando per Rita Levi Montalcini, che sono interessanti anche per gli adulti e che aiutano le bambine a sognare più in grande, puntare più in alto e lottare con più energia.

Bene, dopo meno di un anno, il libro rischia (fortunatamente) di diventare un’enciclopedia, con il secondo volume già pronto e disponibile per la raccolta fondi ancora su Kickstarter. Non è tutto, sarà accompagnato dalla prima stagione di podcast, per adesso in lingua inglese.

 

 kickstarter

 

Anche queste storie, come per il primo volume, saranno illustrate da 70 disegnatrici. Si parlerà. tra le altre, di Mary Shelley (creatrice di Frankenstein), J. K  Rowland (scrittrice della saga di Harry Potter) o Katherine Johnson, Dorothy Vaughan e Mary Jackson, le matematiche rese famose dal film Il diritto di contare, ma anche Audrey Hepburn e Beyoncé.

Un libro assolutamente da avere, che ha già raggiunto i 100.000 $ di crowdfunding in poche ore e che sarà disponibile sul sito (nella sua edizione inglese) fino al 20 luglio.

Tutte le informazioni su Kickstarter.

 kickstarter

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)