Libri
di Mattia Nesto 12 Marzo 2020

Imparare a cadere: la disabilità mentale e l’inclusione raccontate in un fumetto commovente

Mikael Ross realizza un graphic novel dolce e struggente che parla di disabilità  mentale in modo poetico

Quando si termina l’ultima pagina di Impariamo a cadere di Mikael Ross e si scopre che che un posto come Neuerkerode, luogo in cui si svolge principalmente la vicenda raccontata nel fumetto, esiste veramente, non solo si prova sollievo ma si sta proprio meglio. Già perché nel graphic-novel edito da Bao Publishing si racconta una storia delicata e poetica che parla di argomenti non semplici da trattare, come la disabilità e l’inclusività mentale, e al cui centro, giustappunto, sta Neuerkerode, una fondazione evangelica tedesca che da centocinquanta anni ha organizzato un vero e proprio microcosmo di umanità, in cui persone di ogni provenienza e formazione, disabili e non, condividono vita, lavoro e tempo libero.

La storia di Noel, giovane che vive con la madre in un piccolo appartamento di Berlino, inizia quando questo fragile equilibrio viene sconvolto da un evento molto grave. Per motivi che non vogliamo svelarvi ma che saranno fondamentali per la crescita del ragazzo, Noel si troverà costretto a partire, nottetempo, per la bassa Sassonia. Qui entrerà a far parte del microcosmo di Neuerkerode. Fin dalle prime tavole che descrivono la struttura a impressionare non è soltanto il tocco buffo e onirico di Ross (che sarà un po’ la sua caratteristica principale) ma anche i ritmi di vita all’interno della struttura. Le ragazze e i ragazzi qui ospitati infatti non stanno mai con le mani in mano: si crea, si disegna, si va ai concerti, si va a ballare e, perché no, si gioca anche in piscina.

 

Gli operatori della struttura lasciano liberi le ragazze e i ragazzi di conoscersi e di fare amicizia. Ed è proprio così che Noel inizia ad aprirsi al mondo. Ogni personaggio che sta al Neuerkerode poi viene descritto con un tratto  caratteristico da Ross. C’è chi è ossessionato dall’ordine, chi è un romanticone incallito e c’è anche chi pratica lo sport, segnatamente il judo, per stare meglio con se stesso e con gli altri.

E sarà proprio anche attraverso il judo che Noel crescerà e maturerà, come uomo e come persona. Infatti conoscendo sempre di più la via della cedevolezza (ovvero quello che la parola judo sta a significare) Noel apprenderà come nella vita occorra anche soffrire. Il più forte non è colui il quale non soffre ma chi sa soffrire e cadere. Ecco che quindi, proprio come si insegna a judo prima a cadere che a attaccare, così Noel, grande fan degli AC/DC tra le altre cose, imparare anche a superare i piccoli e grandi traumi che la vita ci mette di fronte.

E quando anche i personaggi secondari sono scritti con la grazia e l’eleganza di Irma (oltre che con quello disegno e colori pastello perfetto per la vicenda narrata), la simpatica vecchina che dà da mangiare agli uccelli e non ama gli autobus, vuol proprio dire che Imparare a cadere è una grande fumetto. Da leggere e rileggere ancora di più in momenti non semplicissimi come questi. Giusto per ricordarci di rimanere umani e di cadere, se è il caso.

Imparare a cadere – Mikael Ross

Compra | amazon

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

124,76 €

More than human

Gli animali sono più umani di noi? Forse. E’ questo il lavoro del fotografo londinese Tim Flach, che raccoglie in un volume tutti i suoi migliori scatti di animali che sembrano più umani degli esseri umani. Un librone pieno di grosse, bellissime e dettagliatissime foto che vi lasceranno senza parole.
23,80 €

Là fuori. Guida alla scoperta della natura

Là fuori è una guida alla scoperta della natura, pensata e scritta per bambini e ragazzini. Un libro che risponde alle domande che nascono osservando la natura, anche in città, nei parchi, nelle aiuole, nei giardini. Alberi e fiori, nuvole e stelle, rocce e sabbia, uccelli, rettili e mammiferi... Là fuori è un libro che invita i bambini all'osservazione della natura, a notare i dettagli e insegna a stupirsi. Vi sono anche diverse attività per suscitare interesse e innescare meccanismi di gioco che sono anche percorsi formativi per i bambini.
14,45 €

L'inverno d'Italia: Il fumetto di Davide Toffolo sui campi di concentramento italiani

Grazie a Coconino Press è uscita la nuova edizione di L’inverno d’Italia, il fumetto sulla vergognosa pagina della storia italiana: i campi d’internamento italiani in cui finirono migliaia di cittadini sloveni. Una storia poco conosciuta raccontata qui con le illustrazioni del bravissimo Davide Toffolo.
85,00 €

Codex Seraphinianus

Volete provare quello che prova un bambino quando sfoglia un libro? Cioè, come ci si sente a guardare un libro e non capire proprio niente? Nel tentativo di farci provare qualcosa di simile, Luigi Serafini negli anni '70 scrisse e disegnò una specie di enciclopedia assurda, che illustra e racconta un mondo fantastico e decisamente impossibile, descritto per filo e per segno con un linguaggio inventato, caratteri incomprensibili che sembrano a prima vista un alfabeto cifrato, ma che in realtà son proprio segni a caso (come più tardi ha chiarito lo stesso autore). Un bel librone assurdo.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
19,90 €

Chineasy, il libro per imparare il cinese

Vuoi imparare il cinese? Ci sono 200 simboli fondamentali con i quali si può capire all’incirca il 40% del cinese scritto, dai menu al ristorante, ai cartelli stradali, spot televisivi e scritte sui giornali. Per spiegare e memorizzare questi simboli c’è questo bel libro: Chineasy.
31,30 €

In her kitchen

Noi tutti amiamo le nonne. Con il loro profumo di borotalco e naftalina, il grembiule sempre indosso come se fosse un’uniforme, lo sguardo eternamente dolce e affettuoso. Questo libro fotografico di Gabriele Galimberti ne racconta le cucine, i luoghi per definizione, delle nonne.
9,50 €

Zen del Juggling

Autore: Dave Finnigan Editore: Nuovi Equilibri Un vecchio libro, del 1999, ma è un classico per gli amanti della giocoleria, è in fondo un libro per tutti, perché la vita è come un esercizio difficile di giocoleria.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >