Libri
di Edoardo De Martinis 16 Ottobre 2017

La casa del creatore di Charlie Brown è bruciata insieme ad alcuni suoi ricordi

Alcuni pezzi di storia dei Peanuts sono andati persi per sempre, ma per fortuna non tutto è perduto

 

Decine di incendi stanno devastando la California in questi giorni, lasciando purtroppo dietro di sé vittime e distruzione. Una notizia in particolare ci ha toccato, ed è riguardante un personaggio che è comparso nella nostra infanzia, Charlie Brown. Questo perché la casa del creatore delle famose strisce PeanutsCharles Schulz, è stata distrutta dalla forza delle fiamme.

 

<a href="https://www.flickr.com/photos/cplbasilisk/3110805118/in/photolist-5JTFZ1-5JTFEm-5JPqgZ-byaq8C-WjwRSg-5BnNHC-bBgHLE-egrrZ-5JPq6e-5JPqb6-JhBkAm-m8Xhr-6AvRpg-6AzZ3f-39zXQF-2XVqhS-q7EhVB-dri5rv-v3gLq-nKNdwC-JhBkF1-9yFrER-9o7cgj-2XSg8-JhBmgj-nB45bb-39Eu9G-YuUcBs-5TuYAR-YPpmGb-74ky95-YPpnow-81pEQG-74fTKx-4yJ18-74gWdr-4MEjNW-8TjAzS-5TuWPk-JhBmjL-5qWYht-5TuXm2-9o7b1u-2TevjF-2u4CgC-aLs36v-74fsfv-74hWDK-5TuY2t-618Xdw" rel="nofollow">Charles M. Schulz Museum</a> – Foto di cplbasilisk via Flickr  Charles M. Schulz Museum – Foto di cplbasilisk via Flickr

 

La famiglia del padre dei Peanuts, morto nel 2000, ha annunciato che moltissimi oggetti e ricordi legati alla serie sono andati distrutti per sempre nell’incendio di Santa Rosa.
Per nostra fortuna e di tutti gli appassionati delle avventure degli amici di Charlie Brown, Lucy, Linus e Snoopy, non tutto è perduto. Infatti la gran parte della memorabilia dei Peanuts è custodita nel Charles M. Schulz Museum. Il museo è situato anch’esso a Santa Rosa, ma incredibilmente non è stato assalito dalle fiamme, lasciando intatti pezzi fondamentali della storia dei Peanuts.

L’impatto del suo fumetto sulla cultura mediatica è sempre stato devastante, tanto da far comparire gli amici di Charlie, Lucy e Woodstock, sulle strisce pedonali più famose del mondo, quelle di Abbey Road, ricordando una band piuttosto conosciuta come i Beatles.

 

 

La razionale malinconia di Charlie è stata un modello di vita per molti suoi lettori (ed uno di loro la accostò persino ai Radiohead di Creep), così come la spensieratezza del fedele compare Snoopy ne ha rallegrati moltissimi altri.

 

FONTE |  Consequence of Sound

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,47 €

Sticky monsters

John Kenn Mortensen è un artista danese con l’ossessione per i mostri dell’infanzia. In questo splendido, tenero e terrificante galleria disegna bestie pelose, demoni terribili e simpatici, incubi a prova di bambino su dei Post-it!
15,00 €

Giulia Bersani - lucciole

  Giulia Bersani, fotografa. Classe 1992, vive a Milano. Fotografie scattate al MI AMI festival 2016 Formato: 21x15 cm Numero Pagine: 48 (+4 copertina) Edizione limitata 100 copie numerate, titolate e firmate dall'autore "Mi piace osservare come musica e buio tirino fuori il lato più istintivo delle persone. Si perde un pò di autocontrollo e ci si lascia guidare dalle proprie emozioni. Io mi sono lasciata libera di inseguire quello che istintivamente mi attraeva, così ho trovato baci, voglia di vivere e colori." (Giulia Bersani)  
85,00 €

Codex Seraphinianus

Volete provare quello che prova un bambino quando sfoglia un libro? Cioè, come ci si sente a guardare un libro e non capire proprio niente? Nel tentativo di farci provare qualcosa di simile, Luigi Serafini negli anni '70 scrisse e disegnò una specie di enciclopedia assurda, che illustra e racconta un mondo fantastico e decisamente impossibile, descritto per filo e per segno con un linguaggio inventato, caratteri incomprensibili che sembrano a prima vista un alfabeto cifrato, ma che in realtà son proprio segni a caso (come più tardi ha chiarito lo stesso autore). Un bel librone assurdo.
21,16 €

Un anno al vetriolo. Los Angeles Police Department, 1953

Ottantacinque foto della polizia di L.A. del 1953 diventano racconti scritti da uno dei più grandi scrittori americani viventi, un po' duro e crudo, per fare un viaggio all'inferno nella città degli angeli.
50,00 €

Il libro di cucina di Salvador Dalì

Nel 1973 il grande artista surrealista Salvador Dalì pubblicò un libro di cucina, intitolato Les Diners de Gala, il cui titolo è un abile gioco di parole che riguarda sia le cene di gala, sia quelle che lui e sua moglie Gala organizzavano per gli ospiti. E' un libro per un tipo di cucina opulenta. Al suo interno, 136 ricette divise in 12 capitoli, incluso quello sui cibi afrodisiaci.
9,50 €

Zen del Juggling

Autore: Dave Finnigan Editore: Nuovi Equilibri Un vecchio libro, del 1999, ma è un classico per gli amanti della giocoleria, è in fondo un libro per tutti, perché la vita è come un esercizio difficile di giocoleria.
23,80 €

Là fuori. Guida alla scoperta della natura

Là fuori è una guida alla scoperta della natura, pensata e scritta per bambini e ragazzini. Un libro che risponde alle domande che nascono osservando la natura, anche in città, nei parchi, nelle aiuole, nei giardini. Alberi e fiori, nuvole e stelle, rocce e sabbia, uccelli, rettili e mammiferi... Là fuori è un libro che invita i bambini all'osservazione della natura, a notare i dettagli e insegna a stupirsi. Vi sono anche diverse attività per suscitare interesse e innescare meccanismi di gioco che sono anche percorsi formativi per i bambini.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >