libro fumetti torture USA
Libri
di Gabriele Ferraresi 7 Marzo 2017

Le torture ai sospettati dell’11 settembre a fumetti

Il dossier del Senato USA sulle torture come non l’abbiamo mai visto. È “The Torture Report: A Graphic Adaptation”, di Sid Jacobson ed Ernie Colón

libro fumetti torture USA  Slate

 

La tortura? Funziona“. Parole di Donald Trump durante un’intervista al network ABC il 25 gennaio scorso. Non che ci si debba sconvolgere per un’affermazione del genere, visto che la tortura è stata utilizzata di frequente dagli Stati Uniti, anche e soprattutto nel periodo successivo agli attentati dell’11 settembre 2001, quando l’attuale Commander in Chief al massimo era un discusso immobiliarista e licenziava apprendisti inetti nel programma tv The Apprentice.

 

 

A proposito dell’uso della tortura da parte degli Stati Uniti, nel 2014 uscì un dettagliato report di circa 500 pagine, fu pubblicato dal Comitato Intelligence del Senato Usa, e spiegava tutto sulle EIT, l’acronimo – forse più eufemismo… – utilizzato dall’Intelligence USA per definire le “Enhanced Interrogation Techniques”, le “Tecniche Avanzate di Interrogatorio”.

Deprivazione del sonno, il digiuno parziale, il «waterboarding» e le «scatole di confinamento», sorta di bare in cui a malapena poteva entrare il corpo di una persona. I documenti datati 2004 e resi pubblici soltanto martedì provano il coinvolgimento diretto dei funzionari assegnati all’Office of Medical Staff (Oms) della Cia. Sono vere e proprie «linee guida per il sostegno medico e psicologico» alla torturascriveva a proposito nel giugno 2016 Sara Gandolfi sul Corriere della Sera. Quel report ora ha preso forma di un libro a fumetti.

Fa paura.

 

 Slate

 

È spaventoso. Gli autori di The Torture Report: A Graphic Adaptation sono Sid Jacobson ed Ernie Colón, e avevano già adattato a fumetti il report della Commissione sull’11 Settembre, ci mostrano l’orrore delle torture disegnate abbinata alla freddezza del report dell’intelligence.

Waterboarding e altro, c’è tutto il catalogo del peggio che un uomo possa fare a un altro uomo. Un libro disturbante.

 

FONTE | | SLATE

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

31,30 €

In her kitchen

Noi tutti amiamo le nonne. Con il loro profumo di borotalco e naftalina, il grembiule sempre indosso come se fosse un’uniforme, lo sguardo eternamente dolce e affettuoso. Questo libro fotografico di Gabriele Galimberti ne racconta le cucine, i luoghi per definizione, delle nonne.
28,90 €

Al di là delle parole. Che cosa provano e pensano gli animali

Abituati ad anni ed anni a guardare documentari prima su Superquark e poi sui vari canali satellitari o su Netflix, quando si inizia a leggere Al di là delle parole di Carl Safina, libro appena uscito per Adelphi, si è convinti di sapere tutto sul mondo degli animali. E invece no, leggendo il libro si capisce come non sappiamo proprio niente.
10,43 €

The Gashlycrumb Tinies

In Inghilterra è un grande classico, firmato dall’illustratore Edward Gorey. Nelle tavole del libricino, troviamo le lettere dell’alfabeto illustrate da bambini morti. Nel senso: ogni lettera è accostata a un bambino con quell’iniziale, morto in circostanze tragiche. Per dire una cosa banale, si potrebbe dire che si tratta di immagini che sembrano uscite dall’immaginario di Tim Burton, ma avrebbe poco senso. Il bello è perdersi per qualche secondo nelle vicende di questi poveri bambini.  
85,00 €

Codex Seraphinianus

Volete provare quello che prova un bambino quando sfoglia un libro? Cioè, come ci si sente a guardare un libro e non capire proprio niente? Nel tentativo di farci provare qualcosa di simile, Luigi Serafini negli anni '70 scrisse e disegnò una specie di enciclopedia assurda, che illustra e racconta un mondo fantastico e decisamente impossibile, descritto per filo e per segno con un linguaggio inventato, caratteri incomprensibili che sembrano a prima vista un alfabeto cifrato, ma che in realtà son proprio segni a caso (come più tardi ha chiarito lo stesso autore). Un bel librone assurdo.
124,76 €

More than human

Gli animali sono più umani di noi? Forse. E’ questo il lavoro del fotografo londinese Tim Flach, che raccoglie in un volume tutti i suoi migliori scatti di animali che sembrano più umani degli esseri umani. Un librone pieno di grosse, bellissime e dettagliatissime foto che vi lasceranno senza parole.
10,20 €

Il mare spiegato ai miei nipoti

Se anche a voi piace il mare e magari siete anche dei tipi scientifici o perlomeno curiosi, allora questo bel libretto può aiutarvi a conoscere meglio l'ecosistema del mare, i suoi segreti e la sua importanza. Scritto da Hubert Reeves e Yves Lancelot è un libro di divulgazione scientifica sul mare, che potete leggere con i vostri figli. Invece delle solite banalità fantasy. :-)
10,47 €

Sticky monsters

John Kenn Mortensen è un artista danese con l’ossessione per i mostri dell’infanzia. In questo splendido, tenero e terrificante galleria disegna bestie pelose, demoni terribili e simpatici, incubi a prova di bambino su dei Post-it!
15,30 €

Fumetto Paper girls vol.1

Il fumetto Paper Girls, il primo volume di 144 pagine è uscito il 25 agosto 2016 per BAO Publishing e si candida a essere il perfetto incontro tra Ghostbusters e Stranger Things. Paper Girls è infatti una serie scritta e disegnata da Brian K. Vaughan e Cliff Chiang, che va a collocarsi tra i Goonies, Stand By Me e la Guerra dei mondi, ma con una particolarità non da poco: stavolta le esploratrici in sella alle BMX sono tutte ragazze. Un Sacro Graal per tutti i retromaniaci amanti del vintage, che si candida a diventare un nuovo cult.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >