Natura
di Marcello Farno 30 Giugno 2016

Il curioso mondo di chi vive con degli insetti domestici

Al posto del cane o del gatto? Un millepiedi gigante, uno scarafaggione, una mantide

insetti domestici AtlasObscura - ph: Julian Vankim

 

Sammy Ramsey è un normalissimo ragazzo americano di 27 anni, che da bambino, come tutti i suoi coetanei, desiderava avere in casa uno o più animali domestici da accudire. Al posto di gatti, cani o criceti però, Sammy ha scelto di avere come fedeli compagni di giochi degli insetti domestici.

Insettì domestici, sì, avete letto bene. Sammy ha una passione smisurata per loro, tanto da essere attualmente dottorando in entomologia presso l’Università del Maryland. Come ogni animale domestico, racconta Sammy in un’intervista su Atlas Obscura, anche gli insetti hanno bisogno di spazio per vivere bene e di tempo e denaro da investire per le loro cure.

Ma, ci tiene a sottolineare, “Si ha la fortuna di avere a che fare con quelle che sono senza ombra di dubbio le creature più affascinanti sulla faccia della terra“.

Il suo viaggio è iniziato dallo studio di diversi libri (magari anche le pubblicazioni del dottor Schmidt), e un sacco di tentativi, e conseguenti errori, per capire di che tipo di condizioni alimentari e di vita necessitassero i suoi piccoli amici. Dalle forbici è passato ad allevare nove diverse specie di mantide religiosa e numerosi ragni, millepiedi e insetti stecco. Da poco nel suo studio svolazzano anche quattro farfalle giganti di seta.

Il suo primo amore però è stato un esemplare di millepiedi gigante africano, teneramente ribattezzato LeRoy. “Era davvero una creatura affascinante“, dice Sammy, “era in realtà molto docile, proprio come un piccolo cucciolo. Lo portavo con me al liceo, indossandolo come una collana. È stato tra i primi a permettermi di fare del “proselitismo”, spiegando alla gente le meraviglie del mondo degli insetti e sfatando le loro paure e i loro pregiudizi“.

Al college tutti i colleghi di Sammy erano innamorati di LeRoy, e quando è scomparso, all’età di cinque anni, hanno organizzato per lui un funerale vichingo, mettendolo in una scatola di scarpe con i suoi oggetti preferiti, accendendo un fuoco e gettando le ceneri da una cascata.

 

insetti domestici AtlasObscura - ph: Julian Vankim

 

Gli insetti sono al giorno d’oggi gli organismi dominanti del nostro pianeta, la loro biomassa è infatti tre volte quella degli esseri umani. Ma è bene sapere che tenere in casa alcuni insetti può essere considerato illegale. “Per determinati esemplari servono permessi particolari, almeno negli Stati Uniti“, sottolinea Sammy, “io uso alcuni dei miei insetti per i programmi educativi che svolgo con l’università, ma tecnicamente non si tratta di animali domestici“.

Se siete interessati a coltivare anche voi questo hobby, Sammy consiglia di iniziare con gli insetti domestici da uno scarafaggio fischiante del Madagascar, un insetto che pare molto amichevole e non necessita di tantissime cure. Se puntate invece a possedere un insetto predatore, sappiate che non dovete mai far mancare in casa mosche e grilli.

Non dico che ti possono riconoscere come una persona che dà loro amore“, rivela Sammy, “ma come la persona che gli dà da mangiare sì“. A questo punto serve altro per innamorarsene?

FONTE | atlasobscura

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >