Natura
di Sandro Giorello 7 Settembre 2016

Suicide Plant, la pianta velenosa che ti fa soffrire talmente tanto che vorresti morire

Si trova in Australia ed è una delle specie più pericolose al mondo

Dendrocnide-moroides wikimedia - La Dendrocnide moroides, la pianta dei suici

 

In più occasioni vi abbiamo parlato di piante carnivore che diventano star di YouTube o di giardini popolati da specie velenosissime. In Australia, nella precisione nello stato del Queensland, ce n’è una che le batte tutte e il suo nome può darci già un indizio sul perché: The suicide plant, ovvero la pianta dei suicidi.

Il nome scientifico è Dendrocnide moroides ma negli anni è stata chiamata in molti modi diversi: stinging brush, gympie stinger, mulberry-leaved stinger, gympie gympie e ad altri ancora. È completamente ricoperta da aculei sottili e morbidi ma talmente pungenti da potersi infilare sotto pelle rilasciando una neurotossina pericolosissima che agisce sul sistema nervoso in maniera devastante. Il suo soprannome se l’è guadagnato perché pare che il dolore che si prova dopo essere stati punti è talmente acuto e costante che spinga la persona a suicidarsi.

 

https://www.youtube.com/watch?v=I6xyrYjaKDo

Una delle maggiori esperte di questo esemplare è Marina Hurley, che negli anni ’90 si è dedicata a lungo all’esame degli effetti collaterali di queste punture. Durante il suo periodo di studio la dottoressa aveva ricevuto una lettera dall’ufficiale Cyril Bromley che, durante un’esercitazione militare, era stato punto dalla Dendrocnide moroides e ha descritto le tre settimane di cura intensiva a cui fu sottoposto come il momento più doloroso di tutta la sua vita.

 

Stinging_tree-800x600  La Dendrocnide moroides

 

Bromley raccontò anche di un altro soldato che per errore utilizzò una foglia della pianta nel peggiore dei modi – pulendosi il sedere dopo aver fatto i propri bisogni nella foresta – e che si suicidò con un colpo di pistola pochi giorni dopo perché non riusciva a sopportare una sofferenza così atroce.

Anche la dottoressa Hurley, durante i suoi studi, è stata punta nonostante avesse le dovute protezioni. Racconta che i primi sintomi sono simili ad una semplice influenza – occhi arrossati, naso che cola, voglia di starnutire – ma poi il dolore cresce in maniera incredibile.

 

d  La Dendrocnide moroides

 

La Dendrocnide moroides si trova principalmente nelle foreste pluviali e, nonostante si tratti di un esemplare piuttosto raro, le autorità locali continuano ogni anno a prendere precauzioni per limitare i possibili incidenti. L’Australia si conferma come uno dei paesi più pericolosi al mondo.

 

FONTE |  ultrasurvivalist.com

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >