Gli attori più belli e i personaggi più fighi di sempre delle serie tv

Ladies and gentleman, è il momento di rifarci gli occhi

Serie TV
di Claudio Pomarico 3 agosto 2016 11:24
Gli attori più belli e i personaggi più fighi di sempre delle serie tv

Charlie Hunnam di Sons of Anarchy  Charlie Hunnam di Sons of Anarchy

 

È inutile che ci giriamo intorno con tante parole: per quanto sosteniamo di guardare le serie tv per trama e narrazione, un bel peso lo danno anche gli attori e le attrici. Si guarda la prima puntata di una serie nuova e poi via su Instagram a cercare gli account degli interpreti: lo fanno tutti, indistintamente, tra donne e uomini.

Se la reazione è la stessa, va però detto che sono i personaggi maschili a essere più interessanti: non tanto per un diverso livello di approfondimento, quanto per la loro capacità di essere affascinanti sia in versione buona, sia in versione malvagia.

Il concetto di sex symbol ormai viaggia dal vampiro all’uomo d’affari passando per spietati killer e illustri medici; insomma non importa chi è, ma quanto è figo nell’esserlo. Jesse Williams (Grey’s Anatomy), Clive Owen (The Knick), Josh Holloway (Lost) e Alexander Skarsgård (True Blood) sono solo alcuni degli attori più belli delle serie tv.

Interpreti che hanno legato il proprio successo a doppio filo con il proprio personaggio, perché anche se sono dei divi da amare, gli attori hanno bisogno di personaggi fighi per colpire al cuore il pubblico. Certo, le scene in cui mostrano la fisicata senza dubbio aiutano…

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)