“Fumetti Verticali” è il documentario che fa il punto sul mondo dei fumetti in Italia

Davvero un bel documentario sulla storia e l’evoluzione del fumetto italiano che non deve passare inosservato. A parlare sono 42 intervistati tra i più noti fumettisti, giornalisti, editori.

Tra i fenomeni interessanti cui stiamo assistendo in questo periodo storico, c’è l’attenzione nuova nei confronti di alcuni mondi sempre esistiti e anche ben popolati, ma che ora vengono riscoperti e aperti a un pubblico più ampio di curiosi. Tra questi mondi, quello dei fumetti e dei graphic novel, che nasconde un mercato florido e dinamico di consumatori fedeli a tanti appassionati ma che rappresenta, forse, ancora una nicchia (purtroppo, o per fortuna).

Per entrare nel mondo dei fumetti e conoscere un po’ la sua storia e il modo in cui il fumetto sia cambiato con l’avvento del computer, di Internet e dei social network, c’è un documentario disponibile su YouTube che fa per voi: “Fumetti Verticali – dall’edicola alla rete”. In un’ora avrete la possibilità di farvi un quadro chiaro e completo della situazione ad oggi e dei possibili sviluppi del fumetto italiano, indagando su alcune questioni e rispondendo ad alcuni quesiti che, chi lavora in questo mondo, si pone continuamente: meglio cartaceo o digitale? Tavoletta grafica sì, tavoletta grafica no? Web o canali tradizionali?

Il documentario, autoprodotto e frutto di un duro lavoro, è davvero ben fatto e degno di lode. Complici le grafiche accattivanti, le musiche, le scene lucide, il montaggio dinamico, il discorso scorre facile e la narrazione è scorrevole e attraente. Il progetto è volutamente corale e a parlare sono solo gli intervistati, con le loro voci e la loro esperienza. Si tratta di ben 42 volti tra fumettisti, giornalisti, editori. Tra i più noti: Zerocalcare, Sio, Igort, Roberto Recchioni, Alice Milani, Cristina Portolano, Leo Ortolani, Mario Gomboli, Michele Foschini, Ritardo, Silvia Rocchi, Ratigher, Serena Schinaia, Matteo Stefanelli.

In una città moderna e avanzata ma con un gusto ancora legato al passato, si inserisce la struttura del documentario, diviso in 6 capitoli, ognuno dei quali descrive uno specifico argomento: il pre-internet, il disegno digitale, la diffusione dei web comics, l’uso dei social network come trampolino di lancio, metodi alternativi di finanziamento (crowdfounding, patreon etc…), e il futuro del fumetto.

Il documentario era stato realizzato in occasione del Lucca Comics 2019, reso disponibile gratuitamente in questi giorni. Un grazie va a Daniel Oren e a tutti coloro che hanno partecipato alla realizzazione di questo progetto, perché la qualità non passi inosservata.

Fumetti Verticali è dedicato alla memoria di Federico Memola: amico e fumettista straordinario recentemente scomparso.

Fumetti Verticali è su Facebook, su Instagram e, ovviamente, su YouTube.

Crediti:

  • Regia: Daniel Oren
  • Soggetto e sceneggiatura: Daniel Oren
  • Montaggio: Daniel Oren
  • Motion graphic: Filippo Cattaneo
  • Content editor: Francesco Pierucci
  • Sound design: Alessio Zanin
  • Color: Endrit Muhametaj
  • Responsabile di distribuzione: Mario Nuzzo
  • Traduzione inglese: Andrea Lanzetta
  • Nazionalità: italiana
  • Anno di produzione: 2019
  • Durata: 62’30”

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >