Society
di Stefano Disastro 5 Novembre 2013

10 cose che si imparano dalle foto profilo su Facebook

La vita è cattiva e là fuori è un mondo difficile, meglio concentrarsi e spendersi sui social network e il surrogato/ampliamento di vita che portano con sè (surrogato o ampliamento, dipende da che parte della sociologia state).
Di certo quello che non cambia è la differenza tra il proprio vero-Sè e l’immagine di sè (che mette ansia).
Senza andare troppo nel filosofico citando tutte le teorie della costruzione del sè e della superficie e della profondità e della dicotomia tra essere e apparire e l’identità liquida e le sbronze tristi e le voglie e le necessità impellenti e sa il cristo cos’altro (scusate mi sono fatto un po’ prendere dalle dita che scrivono sulla tastiera, d’altronde sui social succede no?) -dicevamo, un’analisi curiosa è provare a capire i segreti che si nascondono dietro i vari archetipi di avatar usati su Facebook. Cioè la differenza tra quello che la gente vorrebbe dire e quello che dice veramente, con quelle fotine da 160×160 px con cui si decide di presentarsi nell’arena mediatica dei social (cit. da primi dell’800, ne convengo).

 

1) Sfocatura + Filtro Instagram

17-300x259

  • Messaggio: sono un’artista, sensibile e colta
  • In realtà: non ho più avuto ragazzi dalla seconda liceo, per colpa di questi maledetti problemi di acne.

 

2) Personaggio Manga

24-300x228

  • Messaggio: adoro il Giappone, sono un tipo un po’ particolare e baaaanzai !
  • In realtà: sono vergine. ( e non voglio crescere mai. ho detto MAI !)

 

3) Primissimo piano degli occhi

38-300x300

  • Messaggio: sono qualcuno di misterioso e profondo, devi imparare a scoprirmi.
  • In realtà: non riesco a fare pace con il mio sovrappeso e la mia igiene dentale.

 

4) Primissimo piano sulle tette, viso non inquadrato

45-300x225

  • Messaggio: sono sexy, sicura di me, cattiva, un po’ border, di sicuro pericolosa se non sei all’altezza.
  • In realtà: sono grassa.

 

5) Foto d’infanzia

52-240x300

  • Messaggio: guarda come sono tutto carino e simpatico, no?
  • In realtà: sono calvo e non ce la posso fare.

 

6) Foto abbracciati a un Vip (o qualcosa del genere)

volo1

  • Messaggio: la mia vita è una figata, di sicuro meglio della vostra, cioè io frequento le star.
  • In realtà: incrociare Fabiovolo mezzo ubriaco fuori dal tabacchino è stata la cosa più eccitante della mia vita.

 

7) In abito da sera

63-200x300

  • Messaggio: sono un elegantone.
  • In realtà: mi son vestito bene una volta sola nella mia vita (due al massimo),di solito mi vesto che più anonimo di così non si può.

 

8) Con una bottiglia

73-300x225

  • Messaggio: ho un sacco di amici ed esco sempre e faccio sempre festa.
  • In realtà: sono un alcolizzato e non c’è una mia foto senza un bicchiere o una bottiglia in mano.

 

9) Primo piano o mezzobusto con inquadratura molto particolare

83-300x300

  • Messaggio: mi sento femmina, mi sento bellissima, mi metto in posa come una modella.
  • In realtà: è la sola angolazione in cui non sembra che ho una faccia da merluzzo.

 

10) La foto del gatto

103-300x214

  • Messaggio: mi piacciono gli animali, sono dolce e sensibile.
  • In realtà: mi sento molto molto sola/o, e non va proprio benissimo.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >