Society
di Simone Stefanini 10 Dicembre 2015

Questa app per pesare origano e zucchero in realtà è la più amata dagli spacciatori

La Apple non vuole che il suo telefono diventi una bilancia e allora un genio ha creato un diversivo

bilancina Upvoted - Ok.

 

Abbiamo scovato un vero genio del male. Il Reddit user asafaus (questo il nickname di Asaf) ha creato una app per iPhone 6S che consente di pesare gli oggetti sullo schermo. C’è un problema però: un altro team ci aveva provato in precedenza e la Apple aveva rimandato al mittente la proposta.

Evidentemente, la multinazionale di Cupertino non vuole che il suo smartphone diventi un bilancino digitale per favorire i tossici di tutto il pianeta.

Asaf però non si è dato per vinto e ha deciso di portare a termine la sua missione. D’altra parte a chi non è successo di dover andare da un amico a comprare un po’ di origano e di aver bisogno di pesarlo, perché se poi ce ne metti troppo rovina l’arrosto? Ecco, può capitare.

Dunque torniamo ad Asaf e alla sua abnegazione. Ci piacciono le persone che hanno un obiettivo nella vita e lui sicuramente non si è dato per vinto. In un video  su YouTube (che ora è stato cancellato, chissà poi perché) ha dichiarato: “La Apple non vuole che la gente pesi le robe sul suo telefono. Ok, io mi sono inventano un giochino che non c’entra niente.”

 

Schermata 2015-12-10 alle 12.29.58 itunes.apple

No, non ci siamo fumati l’origano, continuate a leggere.

La sua app si chiama Steady Square e ti permette di guidare un pixel e di fargli superare gli ostacoli grazie alla pressione esercitata sul touch screen. Niente di nuovo, direte voi. Vero. Ma è tutta una copertura.

 

g1 upvoted

 

In realtà, la funzione che serve davvero è celata nella modalità Training: un bilancino funzionante per la gioia degli addetti al settore degli stupefacenti. Prima ci piazzate sopra un cucchiaino (che grazie alla sua forma, simula la pressione del dito). Poi ci mettete gli oggetti che volete pesare e vi apparirà un numero.

 

g3 upvoted

 

Occhio che qui arriva il difficile: dovrete usare la app calcolatrice per convertire questi numeri in grammi e poi sottrarre la tara, cioè il peso del cucchiaio. La scala di Steady Square va da 1 a 1000, dove per 1000 s’intende 385 grammi. Quindi dovrete dividere il numero che vi appare per 1000 per poi moltiplicarlo per 385. Fatto? Avrete così il peso di tutto ciò che volete. Tipo come dicevamo prima l’origano. Sì, è complicato, ma comunque noi non possiamo non essere fan degli sviluppatori.

 

oregano upvoted upvoted

 

Oppure, lo zucchero semolato. Ma qui ci opponiamo strenuamente. Anche noi abbiamo una morale, cosa credete?

 

powdered-sugar upvoted

 

Il tutorial è finito. Certo, si fa prima con la bilancia tradizionale, ma volete mettere l’avventura e il fascino del proibito?

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 VERDE

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W verde, con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >