Society
di Claudia Mazziotta 23 Marzo 2020

#BeautifulScience: viva la scienza contro ogni complottismo

Un video per ricordarci che dobbiamo essere orgogliosi dei nostri scienziati e dei ricercatori di tutto il mondo, perché quello che fanno e che stanno facendo è l’unica cosa che davvero conta.

Un video sulla scienza e per la scienza realizzato in occasione dell’anniversario dei 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci, lanciato dal One Health Center of Excellence dell’Università della Florida.

Un invito a ricordarsi che in questo momento ci sono scienziati, studiosi, persone: uomini e donne che si stanno battendo con le unghie e con i denti per la ricerca. Un comparto biomedico sotto grandissima tensione, fatto di persone che stanno lavorando per noi e per tutti con impegno, passione, fatica, sacrifici. Un richiamo ad essere orgogliosi dei nostri scienziati e di tutti gli altri ricercatori italiani e del mondo, perchè quello che fanno e che stanno facendo è l’unica cosa che davvero conta, because “Science matters. My future depends on it!“.

Un video motivazionale sull’importanza della scienza, che ispira e stimola chi lo guarda con poche e brevi sequenze ma accompagnate da una musica potentissima, universale, che parla a tutti senza stancare e senza stancarsi mai di dire: “Io vivo per la scienza”.

Attraverso le immagini e le strepitose voci di Giorgia e Andrea Bocelli, riusciamo a tornare un attimo con i piedi sulla Terra e a ricordarci che, ogni tanto, è necessario tornare alla concretezza del mondo e delle cose, specie in un momento di disordine del genere in cui i pensieri, le paure, le notizie, corrono all’impazzata facendoci perdere l’orientamento e talvolta la ragione.

Screenshot da <a href="https://www.youtube.com/watch?v=CauWbGa0Dok" target="_blank" rel="noopener noreferrer">YouTube</a> www.youtube.com Screenshot da YouTube

Lontano anni luce dai complottismi, dalle supposizioni, dalla falsa informazione, dalle chiacchiere, dall’immaginazione, dalle credenze…c’è un puntino luminosissimo: la scienza, fatta di persone e non di macchine, ma di uomini e donne che “sbattono la testa dalla mattina alla sera contro algoritmi, computer, bioinformatica, termostati che si rompono“, dice Ilaria Capua, direttrice del One Health Center of Excellence, durante l’intervista con Montemagno, e continua: “noi dobbiamo difendere i nostri scienziati ed essere orgogliosi di loro, non dobbiamo sparargli addosso e dire che sono dei nerd o degli sfigati o dei disadattati. A me piacerebbe che dall’Italia partisse un moto di orgoglio anche per la scienza e per i nostri scienziati e che ci si lanciasse verso un mondo nuovo, nell’ottica di un mondo in cui bisogna avere più scienza nel dibattito di tutti i giorni“.

#BeautifulScience è un urlo di orgoglio nei confronti di questi scienziati e della scienza: facciamolo arrivare a più persone possibili!

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >