Society
di Simone Stefanini 7 Gennaio 2015

Dormire sul lavoro, persone che oggi non ce la fanno a tenere gli occhi aperti

Diciamoci la verità: oggi aleggia lo spettro della pennichella perduta.

La festa è finita. L’Epifania ha portato via tutti i bagordi, le abbuffate, le bevute stratosferiche, le notti in cui non vai mai a dormire, i pomeriggi in cui ti riprendi dalle suddette notti dormendo. Insomma, è tornata la routine, di mercoledì mattina, che te nemmeno te l’aspettavi.

Sei tornato al tuo lavoro dopo le vacanze di Natale e oggi hai un sonno che non ti reggi in piedi. Stai lavorando con lo sguardo delle mucche che vedono passare il treno. Placido, acquoso, dormiente. Ti senti come Homer Simpson mentre dorme durante il codice rosso di pericolo alla centrale nucleare.

Rimpiangi di non essere nato in Giappone, lì sì che sono avanti, infatti la pennichella sul posto di lavoro è contemplata, addirittura incoraggiata dalle aziende, consce del fatto che dopo il riposino, il dipendente lavorerà di più. Ma tu stai in Italia e se ti beccano a dormire al lavoro sei passibile di licenziamento (anche se potresti salvarti in Cassazione, ma ormai il danno è fatto).

Ecco un bel po’ di persone che oggi hanno lo stesso sonno che hai tu e che proprio non ce la fanno a tenere gli occhi aperti:

Dai, un minuto solo.

1d3b870140c889bbc36474b3d21d-473x315

Il cantiere tanto mica si sposta.

312

Così il capo non mi vedrà dormire. Comodo, tra l’altro.

6140_700x

Il mio cartonato ti farà il culo se provi a rubare.

6148_700x

Studiavo così forte che i miei amici mi hanno cambiato pettinatura.

92619e12891864cc8fc3b936f29b4c7f

Nessuno mi sgamerà mai con questo trucco nuovo nuovo.

607861acaa3c0f788e77967833543188

Amo talmente il mio lavoro che ho voglia di abbracciare le scartoffie.

82557039

Scusate ma io sono un genio e mi merito la pennichella.

f1ac5b4b013f6cf9bdb7a3d6a0a0f19a

Ero sicuro che ci fosse una macchia sulla scrivania, meglio controllare da vicino.

IMG_0902

Penso intensamente all’ordine del giorno.

iQ1IEXCB4NyU

Mi concentro sul discorso presidenziale.

msnbc-3-sleeping-on-the-job

La mia specialità è scrivere col mento.

sleep

Fortunatamente ho un lavoro che mi consente di potermi addormentare in servizio senza alcun pericolo.

sleeping on the job

Così possiamo mantenere una certa sincronia sul lavoro.

sleeping-on-the-job-2

Trovare la posizione ottimale è già metà del lavoro.

sleeping-on-the-job

Avete il poster dei nostri amici in pausa pranzo?

Sleeping-workers-web

Security. Andate tranquilli.

WTC-guard-NYP-620x421

Capo, così ci sgamano.

svegliati berlusconi

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >