Society
di Gabriele Ferraresi 27 Aprile 2016

Il meglio del peggio dei manifesti e dei candidati alle elezioni 2016

Si avvicinano le amministrative, ed è già tempo di capolavori involontari

rosso-roberto Il Torinese - Tutto vero, accade a Torino

 

A giugno si andrà a votare in molti comuni italiani per le amministrative 2016: ma diciamolo, delle elezioni ci importa il giusto.

Ci importa invece moltissimo di come comunicano i candidati. Tempo fa per esempio avevamo dedicato spazio ai peggiori manifesti e santini elettorali italiani, e c’erano delle autentiche meraviglie.

Quest’anno è ancora presto, le campagne elettorali non sono ancora entrate del tutto nel vivo, ma ci sono già alcuni piccoli e grandi capolavori che vorremmo condividere

 

Better Call Fassino

piero fassino saul

Niente da aggiungere, vostro onore (via | Tommaso Delmastro)

 

Il ritorno di Simona Tagli

Sogno erotico che ha turbato migliaia di adolescenze che da tempo hanno varcato la trentina, si candida a Milano con Fratelli d’Italia. Vale la pena riciclare quel che si disse ai tempi – era il 2005 – della candidatura di Bud Spencer nelle fila di Forza Italia: per me è come se fosse morto. In questo caso, morta.

 

Prima sparare, poi parlare

lega_nord_difesa_legittima

Sempre bene ricordare che anni e anni di studi ci dicono che no, i cittadini comuni armati, quando si difendono, non rendono più sicuro proprio un bel niente.

 

Dobbiamo sbrinare Busto Arsizio

Non è chiaro per quale motivo uno dovrebbe volere Busto Arsizio come l’etichetta su un frigo, o valutata come da un’agenzia di rating.

 

Tutta la campagna elettorale di PrimaNapoli

Video capolavoro in ogni singolo frame.

 

A Bologna il PD ha scritto la data sbagliata sui manifesti

Il 6 giugno invece del 5 giugno. Che sarà mai. Ma l’hanno presa bene e con autoironia, bravi.

 

Giorgia Meloni, Roma, e le regole da rispettare

Bene così.

 

A Pordenone è candidata la protagonista delle gang bang più famose d’Italia

La leggendaria Anna Ciriani, ovvero MadameWeb. Tutto vero, tutto bellissimo.

 

Grandis speranze

Schermata 2016-04-27 alle 14.42.21 NovaraToday

Ivan De Grandis si candida a Novara nella lista Noi Per Novara, galleggiando in un bianco totale stile Matrix, per capirci: quando Neo e Morpheus vanno a rifornirsi di armi. La postura è così così, e ovviamente qualcuno ha completato il manifesto con “Non eleggerti“.

 

E i portinai che fine faranno?

rosso-roberto IlTorinese

Roba che la NSA ci fa un baffo.

 

[articolo in aggiornamento: segnalateci i peggiori manifesti e santini elettorali a gabrieleferraresi@dailybest.it o scrivendoci un messaggio sulla nostra pagina Facebook]

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Locandina de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Locandina numerata e autografata del Film del Concerto di Andrea Laszlo De Simone con l'Immensità Orchestra, in triennale di Milano. L'illustrazione originale della locandina è a cura di Irene Carbone, illustratrice e fumettista torinese con studi alla Scuola Internazionale di Comics, dal 2015 nel duo creativo Irene&Irene e da tempo coinvolta nel progetto Andrea Laszlo De Simone per la realizzazione delle copertine dei dischi "Immensità" ed "Ecce Homo", i video d'animazione "11:43" e "Sparite Tutti", oltre ad aver ideato la creatività della cover digitale di "VIVO". Per “Il Film Del Concerto” ha realizzato a mano un'opera che riconduce al migliore immaginario cinematografico di Federico Fellini. L'opera sarà stampata in pochissime copie in edizione limitata, autografate dagli artisti.  
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >