Society
di Giulio Pons 20 Marzo 2014

Foto pazzesche di alberi che catturano e mangiano cose, la natura alla fine vincerà

Ho incontrato una di queste foto per caso e poi mi sono messo a cercarne di altre, dove gli oggetti vengono inarrestabilmente fagocitati dagli alberi. C’è di tutto, l’unico punto in comune è l’abbandono. La natura, qui negli alberi, riprende possesso dello spazio e continuano la propria esistenza. Poco importa se quell’albero ha una bici appoggiata, piano piano l’albero ingloba la bici nel proprio tronco e se la porta con se, come se niente fosse, nella sua crescita. Poco importa se c’è una macchina sopra quel germoglio di albero, la lamiera si consuma e l’albero passa e la macchina è diventata sua. C’è un cartello attaccato ad un albero? E’ solo questione di tempo, viene avvolto dal tronco, come da un lentissimo blob.
Ci vuole solo la pazienza e il ciclo delle stagioni.

Via: sierraclub, the guardian, huffingtonpost

Alcune decine di anni fa un ragazzo appoggia la sua bici ad un albero a Washington su Vashon Island e lì la dimentica. L’albero ha continuato a crescere imperturbabile avvolgendo il telaio della bici e portandoselo anche per aria.
LW 01
Foto credits: Ethan Welty/Tandem

Un albero trafigge una macchina abbandonata nel prato.
GIn1j
Credits: unknown
Qui a restare appoggiata ad un albero per troppi anni, è una moto!
a.aaa Bike in tree
Fonte: Jokeroo

Questo maggiolino si trova in Germania, a Fuldatal, probabilmente è stata abbandonata intorno al 1990, dopo che le due Germania si sono riunite. Un albero è cresciuto nello spazio tra il paraurti e la macchina.
VW Beetle was the first c 017
Foto credits: Uwe Zucchi/EPA

 

L’albero negli anni ha cambiato idea sul divieto.
qPddr6q
Credits: unknown

Riposa in pace, in eterno, dentro di me.
JaLorUT
Credits: unknown

 

Ti ricordi quando ci sedevamo su quella panchina vicino all’alberello?
V2o707w
Credits: unknown

 

Avevamo tutti detto al giardiniere che l’albero era troppo vicino alle lapidi.
rfcQku8
Credits: unknown

Qui non si parcheggia, questo albero lo dice da anni.
fgW80gN
Credits: unknown

Sapete dove è la segreteria degli studenti?
QUILnTd
Credits: unknown

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >