Il ritorno di Chris P. Bacon, il maialino disabile

Society
di Marta Blumi Tripodi 5 marzo 2013 13:06
Il ritorno di Chris P. Bacon, il maialino disabile

Qualche tempo fa vi avevamo raccontato di Chris P. Bacon, maialino nato con le zampette posteriori atrofizzate, adottato da un veterinario che aveva creato per lui un minuscolo carrellino che faceva le veci di una sedia a rotelle. Il video di lui che scorrazzava in giro felice e beveva il biberon aveva fatto il giro del mondo. A distanza di qualche settimana, che fine ha fatto Chris P?

Innanzitutto, è stato svezzato e ora è grande il triplo (si sa, i porcellini crescono a vista d’occhio). Aveva bisogno di un carrellino più grande e più stabile, visto che quello precedente era stato costruito mettendo insieme pezzi di diversi giocattoli: gliel’ha donato l’e-shop specializzato Handicapped Pets. Nel frattempo il nostro eroe ha un account Twitter, una pagina Facebook, una sua linea di t-shirt e, naturalmente, continua ad essere la star dei numerosi video girati dal suo “papà”, come ama definirsi lui. Come noterete, ha imparato a muoversi alla velocità della luce anche senza l’ausilio del carrellino, limitandosi a strisciare il culetto per terra.

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)