Society
di Simone Stefanini 19 Luglio 2016

Io Donna e quel commento che insulta la forma fisica di una teenager

Perché dire che una teenager dovrebbe vergognarsi del proprio corpo è un messaggio pericoloso

body-shaming Facebook

 

Io Donna è il femminile del Corriere della Sera, un inserto settimanale che non ha certo bisogno di presentazioni, visto che arriva in edicola da vent’anni esatti. Per la precisione: un inserto settimanale femminile, che in teoria dovrebbe cercare di interpretare e rappresentare la figura femminile nel mondo contemporaneo.

Ecco perché fa davvero un brutto effetto assistere a scivoloni clamorosi come quello che è stato registrato in occasione del pezzo Estate, orrori di stile in città (ma le star vestono peggio) e firmato da Michela K. Bellisario. Anzi: nella prima stesura del pezzo, visto che è stato poi modificato e in seguito a una vera e propria shitstorm sulla pagina Facebook di Io Donna.

Trovate qui la stesura originale, dallo screenshot dell’utente Facebook Alisea NotElisea.

 

 

La giornalista infatti, all’interno di un pezzo leggero su come si vestono male i v.i.p. d’estate, infila un commento all’indirizzo della 19enne attrice Chloe Moretz, che mentre se ne va in giro col fidanzato Brooklyn Beckham (figlio di David e Victoria) viene segnalata come troppo grassa per portare gli shorts con disinvoltura. Ovvero quello che tecnicamente viene definito body shaming.

 

Ci sono due errori madornali in questa definizione, che non possiamo sopportare, perché molto pericolosi:

1) Si insinua che l’attrice sia grassa, cosa che con tutta evidenza non è vera. Come sempre, in questi casi, la ricaduta peggiore che ci possa essere è che altre teenager, leggendo il commento, arrivino a pensare che una ragazza in perfetta forma come Chloe Moretz sia invece da considerare come esempio di persona fuori forma, sottintendendo così che la perfezione sia da cercare in ragazze con diversi kg in meno.

2) Al di là del peso e della forma di Chloe Moretz, ognuno deve essere libero di indossare quello che vuole. Si può giudicare il gusto estetico nella scelta di un abbinamento o di un capo di abbigliamento, ma l’unico vero metro di giudizio su lunghezza degli abiti e percentuale di pelle nuda è solo ed esclusivamente il sentirsi a proprio agio.

Questa doppietta di passi falsi porta a una conclusione disarmante: Io Donna dice a una teenager che dovrebbe vergognarsi del proprio corpo ed evitare di mostrarlo.

Non male per un settimanale femminile.

 

 

io-donna-shitstorm Facebook - Alcuni commenti degli utenti

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": PASSIFLORA, PEPERONCINO, MELANZANA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Passiflora Cerulea La passiflora è avvolgente, come un partner impetuoso, i suoi rami rampicanti circondano qualsiasi supporto possano incontrare. Governata da Venere, è usata negli incantesimi d’amore per dominare la passione. Il suo profumo intenso, infatti si accentua la sera conquistando così ogni tuo senso. Nella simbologia floreale ha virtù protettive, posizionata dinnanzi un ingresso evita intrusione. Peperoncino Peter Pepper Noto per la sua forma fallica, il Peperoncino Peter Pepper vi sorprenderà con il suo carattere deciso, il sapore aromatico e un grado di piccantezza adatto anche ai palati più delicati. L’attitudine erotica esplode in una rapida fioritura bianca per dare poi presto spazio ai suoi frutti. Adatto alla coltivazione in balcone, nella tradizione popolare è infatti una pianta da possedere per realizzare rituali di seduzione. Melanzana Bellezza Lunga Dimenticati della classica emoji perchè quello che stai per piantare è una “bellezza lunga”. La Melanzana contenente nel tuo kit avrà un aspetto fiero della sua struttura: eretta, alta almeno 30 cm, con frutti polposi e pronti per essere gustati in estate. Come ogni spasimante che si rispetti, prima di donarsi al tuo palato ti porterà in dono dei fiori. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >