Society
di Simone Stefanini 3 Dicembre 2015

Com’è che la gente è impazzita col meme di John Travolta confuso

Questo meme ha avuto un successo esagerato. Vi mostriamo i nostri preferiti e cerchiamo di capire perché

Si chiama Confused Travolta ed è la gif che sta facendo impazzire tutti quelli che hanno una connessione internet e che sono iscritti a un social.

È bastato prendere John Travolta versione Vincent Vega di Pulp Fiction nella scena in cui si trova a casa di Mia Wallace e dà un’occhiata in giro fattissimo, mentre viene chiamato all’interfono dalla voce sexy di Uma Thurman.

Secondo step, ritagliare Travolta e toglierlo dal suo contesto per inserirlo in film, avvenimenti sportivi, politici o foto a caso che non abbiamo niente a che fare con lui. Risate immediate. Una roba di semplice nonsense che ha raggiunto condivisioni impressionanti e centinaia di imitazioni. Il motivo è molto semplice: si tratta di un meme video, per farlo ci vuole un minimo in più di tecnica, non è un semplice fotomontaggio al quale siamo ormai abituati. Quindi la risata iniziale si mischia allo stupore e il gioco è fatto.

 

65777328 memegenerator - Ovunque.

 

Il caso è nato sul social Imgur, in cui è stata postata una ventina di giorni fa dall’utente ILikeToWonkaMyWillie (nickname niente male) che ha incollato il Travolta confuso in mezzo a una casa piena di bambole con la didascaliaLa mia reazione quando chiedo a mia figlia cosa vuole per Natale e lei mi risponde: una bambola”

Il botto, tre milioni di visualizzazioni e centinaia di remix che hanno inserito quell’espressione di  Travolta ovunque. Dal video di Drake al film Batman, passando per Harry Potter, Venerdì 13, i compleanni a caso in Indonesia e così via. Per sdubbiarsi, ogni occasione sembra essere buona. La sua creazione è diventata così famosa che l’utente è stato anche intervistato su Vice.

 

imgur imgur - Il primo Confused Travolta

 

Come ogni moda super virale, avrà sicuramente vita breve ma in questo lasso di tempo le vostre bacheche saranno sommerse di John Travolta confuso fino alla nausea. Con questa gif, John Travolta entra nell’olimpo dei meme degli attori in buona compagnia. Basti pensare a Leonardo DiCaprio o a Nicolas Cage. Se volete farlo anche voi, partite da questa gif.

Qui sotto vi mostriamo i nostri remix preferiti.

 

tumblr_nyrwvirguv1rbas8oo1_500 tumblr - Travolta non capisce che ci fa al binario 9 e 3/4 di Harry Potter.

 

giphy-6 giphy - Travolta è confuso perché non riesce a connettersi a internet.

 

tumblr_nyowmcWxWP1rp0vkjo1_500 tumblr - Travolta è confuso accanto a Jason di Venerdì 13, anche lui confuso.

 

tumblr_nyqths74Mv1uwf8gzo1_500 tumblr - Travolta schiva i colpi in Matrix.

 

tumblr_nyqcvyQFRZ1u56hk8o1_500 tumblr - Travolta non capisce perché si trova insieme agli Avengers.

 

tumblr_ny2g9mKINg1r3i2kko1_500 tumblr - Travolta confuso nel quadro di Escher.

 

tumblr_nyr0m4z84N1urtzwro1_500 tumblr - Travolta non capisce perché si trova al The Space.

 

tumblr_nypkr6JAuL1tuxm3lo1_500 tumblr - Confused Travolta con Confused Batman.

 

tumblr_nyr9jpjX3K1qcutkqo1_500 tumblr - Travolta confuso nel dipinto di Hopper.

 

Qualcuno ha addirittura messo in loop continuo milioni di milioni di Travolta confusi nella stessa stanza. Un trip infinito.

 

giphy-7 giphy - Il massimo.

 

E infine la nostra preferita:

tumblr_nylk3xqHV81u56hk8o1_500 tumblr - Travolta nel video Take On Me degli A-Ha.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >