Society
di Simone Stefanini 25 Settembre 2015

Sandro Pertini, il Presidente di tutti gli italiani

Festeggiamo l’anniversario di nascita del Presidente della Repubblica più amato dagli italiani

pertini Tumblr - Sandro Pertini mentre fuma la sua inseparabile pipa

 

“Dai fumatori si può imparare la tolleranza. Mai fumatore si è lamentato di un non fumatore.” Questa è una delle frasi che meglio rappresenta l’ironia e l’intelligenza di Sandro Pertini. Se chiedessimo a uno chiunque di voi quale immagine del Presidente partigiano conservi in testa, sicuramente uscirebbe quella in cui festeggia la vittoria dell’Italia ai Mondiali di Calcio spagnoli del 1982, ma quella più figa in assoluto ritrae la partita a scopone in aereo tra Pertini, Enzo Bearzot, Dino Zoff e Franco Causio, mentre tornano da Madrid con la Coppa del Mondo in bella vista sul tavolino. Roba da aprire una bottiglia di spumante alla memoria.

 

pertini Wikipedia - Da destra a sinistra: Dino Zoff, Franco Causio, Sandro Pertini e Enzo Bearzot

 

Andrea Pazienza, uno dei disegnatori italiani più famosi di tutti i tempi, adorava Sandro Pertini e a lui dedicò uno dei suoi lavori più sentiti, senza avvicinarsi a lui con lo spirito dissacratorio che riservava agli altri politici, ma con un affetto e una complicità rara per l’autore scomparso 27 anni fa.

 

pertini imageshack - La copertina di Pertini di Andrea Pazienza per Frigidaire

 

Sandro Pertini, per il suo passato di Partigiano attivo durante la Resistenza nella Seconda Guerra Mondiale è senza ombra di dubbio il Presidente più amato dagli italiani ancora oggi è ritratto e omaggiato da una moltitudine di artisti. Sotto ad esempio, una sua versione pop art di Francesco Pittiglio Berger

 

pertini Behance - The Best Youth | Sandro Pertini © Francesco Pittiglio Berger

 

Sandro Pertini è stato grande amico di Enrico Berlinguer, il segretario del P.C.I. scomparso prematuramente nel 1984. Al suo funerale disse “Lo porto via come un amico fraterno, come un figlio, come un compagno di lotta.” Craxi e Martelli del P.S.I. (lo stesso partito di Pertini) lo accusarono di aver fatto aumentare i voti del Partito Comunista portando la salma di Berlinguer da Padova (luogo della morte) a Roma sull’aereo presidenziale. Sapete cosa rispose il Presidente? “Voi due fate una cose: tornate a Verona, suicidatevi sulla tomba di Giulietta e io vi porto in aereo a Roma. Vediamo se il P.S.I. prende voti.” 

 

pertini bisceglieindiretta - Sandro Pertini e Enrico Berlinguer

 

Un aneddoto che, se possibile, ve lo farà amare ancora di più: è il 1983, Sandro Pertini affida il compito di formare il governo a Bettino Craxi e quest’ultimo si presenta al Quirinale coi jeans: Pertini urla, lo caccia a male parole e gli intima di ritornare al Colle con un abbigliamento adeguato. Un idolo vero.

 

pertini Scaramlla - Il busto di Sandro Pertini fatto dallo studio Scaramella

 

Oggettivamente, come si fa a non adorare il ritratto di Pertini fatto come se fosse un dito dai tipi di Dito Von Tease all’interno della serie Ditalians Project che omaggia i più grandi italiani di tutti i tempi?

 

pertini ditalians - Sandro Pertini © Dito Von Tease

 

Non poteva mancare l’omaggio di famiglia BetterDays, al MI AMI Festival, in cui va in scena la più bella musica italiana nel mese di giugno a Milano. Il main stage si chiama Palco Pertini, e non è certo un caso ma una dimostrazione d’amore.

 

pertini  Il Palco Pertini al MI AMI Festival

 

Rimarremo sempre affezionati a Sandro Pertini. Più che un’icona, un vero eroe, e questa citazione tratta da una celebre intervista fatta da Nantas Salavalaggio ne è un esempio lampante.

 

pertini cosapubblica - Sandro Pertini

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Roberta Maddalena

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Roberta Maddalena Artist, creativity trainer Roberta Maddalena nasce a Giussano nel 1981.Vive e lavora a Milano. Laureata in Design per la Comunicazione al Politecnico di Milano, si specializza in parallelo all’università in Incisione Calcografica, e successivamente in cultura tipografica e Type Design. Segue studi musicali, specializzandosi in vocalità extraeuropee ed ergonomia vocale, sviluppando profondo interesse per l’etnomusicologia, in particolare per l’Asia, esperienza che la porterà ad avvicinarsi a calligrafia orientale e danza contemporanea. Da questi percorsi nascono nel 2013 le sue performance a inchiostro, esperienze fondate sulla relazione segno-corpo, e disegni e dipinti in cui forme e colori evocano la realtà universalmente percepibile e conosciuta, ma ne svelano l’aspetto più mistico e intimo. Sempre nel 2013, dopo sei anni di attività come illustratrice, nascono progetti di creativity training rivolti a privati e aziende: workshop in cui i partecipanti sono guidati nello sviluppo della propria creatività fuori dal quotidiano, per sviluppare capacità di osservazione e movimento, applicabili nella vita come nella professione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2019"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2019”. Bag bianca cotone con illustrazione nera di Andrea De Luca.  
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >