Society
di Simone Stefanini 7 Aprile 2015

Quale porta scegli? Il test che ti predice il futuro

Scopri che tipo di personalità sei e che futuro ti attende con questo semplice test, poi condividilo con i tuoi amici

539x282xarch.jpg.pagespeed.ic.pZRjMJl63ktt0j6Xu0hS

Un test attendibilissimo: devi solo guardare l’arco, i colori delle mura ed il luogo al quale approderesti se tu lo varcassi. La tua scelta può dire molto sul futuro che ti aspetta e sulla vita che hai scelto di fare.

Scelta numero 1:

Il tuo percorso è libero. Sei il tipo di persona che ha bisogno di un sacco di spazio. Devi fare le cose a modo tuo e vuoi costruiti il futuro con le tue stesse mani. Non ami i vincoli e sei molto indipendente, addirittura ribelle. Sei capace di resistere passivamente a qualcosa o a qualcuno perché  non ti piace il confronto. Odi dover avere fretta, preferisci assaporare le giornate. Sei troppo occupato a goderti la vita per attirare l’attenzione su te stesso.

 

Scelta numero 2:

Il tuo percorso è solitario. Sei il tipo di persona che preferisce viaggiare da sola. Ti piace osservare, pensare e risolvere in solitudine tutto ciò che hai in testa. Puoi vedere gli altri una volta che sarai arrivato a destinazione, ma solo dopo aver fatto i conti con te stesso. Sei molto originale e perspicace, guardi il mondo in un modo tutto tuo. Il tuo rapporto con l’ esterno è buono, perché sei un grande ascoltatore, ma solo quando decidi di prenderti il tempo per farlo. Sai essere molto comprensivo.

 

Scelta numero 3:

Il tuo percorso è entusiasmante. Sei una persona molto coinvolgente ed impegnata, ami essere parte del mondo e vuoi sperimentare tutto. Il tuo percorso ideale è pieno di colori, di emozione e di bellezza. Per te, conta più il viaggio della destinazione, sei curioso ed entusiasta di imparare cose sempre nuove. Ami parlare con la gente, chiedi un sacco di cose, sei intelligente e spiritoso. Vuoi viaggiare il più possibile e strappi sempre un sorriso a chi incontri.

 

Scelta numero 4:

Il tuo percorso è imprevedibile. Vuoi sempre essere un passo avanti rispetto alla vita, anche a costo di gettarti nell’ignoto. Ti butti e poi affronti le conseguenze, senza starci troppo a pensare prima. Sei attratto da ciò che non conosci, per questo il tuo percorso è imprevedibile e può mettere anche un po’ di paura. Sei uno che non sta alle regole, un po’ menefreghista, mai costruito, sempre spontaneo, alla ricerca dell’emozione. Hai la ferma intenzione di fare tutto nella tua vita, di prendere il meglio che ti può dare e di non sprecarne nemmeno un secondo.

 

Scelta numero 5:

Il tuo percorso è sicuro. Sei una persona senza troppe pretese, alla ricerca della pace. Sei molto tranquillo e non ti piace essere disturbato. La tua vita ideale è chiara, limpida e piacevole. Per goderti il viaggio vuoi sapere a cosa stai andando incontro. Sceglierai la via più facile ogni volta che potrai, la vita è abbastanza dura senza il bisogno di renderla più difficile. Sei una persona stabile nei rapporti, amichevole e protettiva con chi ti circonda. Sei conosciuto per la tua coerenza e per i tuoi piedi ben piantati per terra.

 

Scelta numero 6:

Il tuo percorso è tranquillo. Apprezzi la solitudine in tutti gli aspetti della tua vita. Sei capace di trascorrere lunghi periodi di tempo da solo, senza provare la solitudine.  Sei una persona molto silenziosa e quieta. Ti piace assorbire tutto ciò che ti circonda, senza sentirti sopraffatto. Sei alla ricerca del significato delle cose della vita. Non ti piace la gente, ti piacciono le persone. Apprezzi le relazioni autentiche e preferisci stringere in profondità il rapporto testa a testa.

 

E tu che tipo di percorso hai scelto? Condividi il test e scopri quello dei tuoi amici!

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >