TV e Cinema
di Simone Stefanini 20 Ottobre 2017

Binge Racing, la nuova moda di finire la serie tv entro 24 ore dalla sua uscita

Su Netflix spesso le serie vengono fatte uscire con tutti gli episodi e questo ha creato un nuovo genere di spettatori: i binge racer

 den of geek

 

Netflix è sinonimo di binge watching, almeno per noi italiani. Ad oggi, non ci sono altre piattaforme di streaming che fanno uscire le serie tv complete in un’unica soluzione, favorendo così la maratona sul divano per finirla. Capita a tutti, l’ultima serie tv Netflix per cui abbiamo fatto binge watching è stata Mindhunter e la prossima sarà di sicuro Stranger Things 2.

Questo modo di guardare la serie tv è appassionato al limite del compulsivo e ci troviamo spesso a renderci conto che non abbiamo pranzato o non ci siamo lavati la faccia, per avere più tempo per la maratona. Se fate parte della categoria, capite perfettamente.

C’è però una nuova figura di consumatore seriale di serie tv, il Binge Racer, colui che manifesta la sua ossessione finendo un’intera serie entro le 24 ore dalla sua uscita. Su Netflix, tra il 2013 e il 2016, il numero di utenti che riescono a finire una serie entro le prime 24 ore dal suo lancio è cresciuto più di venti volte, da 200mila a 5 milioni di utenti che fanno binge racing.

 

 

La TV è una passione, il binge racing il suo sport. C’è un utente italiano che ha già fatto per 17 volte binge racing quest’anno. Questo significa stare davanti alla TV per almeno 8-10 ore, a seconda del numero di episodi e della loro durata. Un lavoro, praticamente.

Quale sia il profilo del binge racer medio, è davvero difficile da capire, dal momento che i contenuti su Netflix sono molto vari. Forse ci può venire in aiuto la lista delle serie tv guardate più velocemente in Italia:

1) Una mamma per amica: Di nuovo insieme

2) Marvel’s The Defenders

3) The Seven Deadly Sins

4) Atypical

5) Santa Clarita Diet

 

 

Tra i più famosi, abbiamo Stranger Things al 12° posto, GLOW al 13°, Black Mirror al 16°, Narcos al 18° e Love al 20°.  Qualche segnale, questa classifica ce lo può dare.  Mascherandoci da profiler sulla scena del crimine, possiamo dedurre che una larga fetta del pubblico di binge racer sia femminile, non giovanissimo, anche se il revival di Una mamma per amica risulta primo perché conta solo 4 episodi. Anche i nerd, amanti dei supereroi amano guardare le serie tv velocemente, così come i teenager che guardano gli anime.

Molti lo fanno per pura passione, altri per il gusto perverso di scriverlo sui social e sentirsi fighi. I peggiori sono quelli che fanno la gara per spoilerare i contenuti. Loro sono il male e dobbiamo arginarli con ogni mezzo.

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >