TV e Cinema
di Simone Stefanini 17 Novembre 2016

Carrie Fisher e Harrison Ford hanno avuto una storia sul set di Star Wars, lo racconta lei nella sua biografia

Realtà e fantasia sembrano coincidere nella più famosa tra le saghe di fantascienza

ian-solo-leila

I numerosi fan della saga di Star Wars, una notizia del genere l’hanno sempre sognata.

Quella che sembrava essere solo la storia di Leila e di Ian Solo, in realtà è anche la storia di Carrie Fisher e di Harrison Ford. L’attrice sta per pubblicare il suo nuovo libro, The Princess Diarist, che contiene i diari da lei scritti durante le riprese del primo Star Wars di George Lucas del 1977 e tra le note di quei giorni ci sono anche riferimenti alla breve relazione avuta ai tempi con Harrison Ford, che aveva 33 anni mentre lei ne aveva 19 ed era (a sua detta) molto inesperta.

episode_5_princess_leia_han_solo_deleted-kiss1

 

All’epoca, Ford era sposato e aveva due figli, quindi la storia non si trasformò in nulla di serio e probabilmente questo è anche uno dei motivi per cui nessuno dei due ne ha mai parlato. La Fisher, che ha definito questa storia “intensa”, racconta che è iniziata dopo una festa di compleanno di George Lucas, ma che non riesce a ricordarsi molti dettagli perché lei e Ford fumavano un’erba molto forte. 

 

Un recente bacio tra i due  Un recente bacio tra i due

 

Certo, siamo abbastanza lontani dai livelli di assoluta meraviglia del film, in particolare quando la principessa Leila urla a Ian Solo “ti amo” e lui che risponde “lo so”, mostrando una virile spavalderia, rara nei film di fantascienza. Spavalderia che diventa quasi molestia sessuale quando si baciano per la prima volta, con Ian che pressa ai limiti del codice penale, ma negli 80s se eri un maschio alfa dovevi fare così.

Adesso la loro storia d’amore ha tutto un altro fascino.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione  completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >