Il GOT Snow Village in Finlandia è l’esperienza definitiva per i fan di Game of Thrones

Il palazzo di ghiaccio è decorato con sculture provenienti dal mondo di Game of Thrones e ci si può anche dormire dentro

Quest’anno, niente Game of Thrones. Fa male, lo sappiamo, ma ormai la notizia è ufficiale: la serie tv più seguita degli ultimi 10 anni giungerà alla sua conclusione nel 2019 e vedremo finalmente chi siederà su quel maledetto trono che ha fatto più vittime dello tsunami.

Mentre attendete le novità da George R.R. Martin e compagnia, potreste visitare il GOT Snow Village in Finlandia, giusto per vivere un’esperienza che porterete con voi per tutta la vita.

22.000 tonnellate di neve e 400 tonnellate di ghiaccio, questo è il peso specifico del palazzo di ghiaccio situato a Kittilä, a un’ora e mezzo di volo da Helsinki. Quest’anno, in collaborazione con HBO Nordic, il palazzo di ghiaccio è stato riempito di bassorilievi e sculture glaciali provenienti da Russia, Ucraina, Polonia e Lettonia, tutte a tema Game of Thrones.

 

Si va dalla Sala dei Volti di Braavos al Trono di Spade. Nel mezzo, immancabili, gli Estranei che vi fissano con i loro occhi di un sinistro blu. La temperatura nel palazzo di ghiaccio è fissata sui -5°, quindi se decidete di avventurarvi nel profondo nord, meglio essere vestiti all’occorrenza.

Oltre ai tavoli e alle sedie, tutti di ghiaccio, al suo interno trovano spazio anche dei letti, sempre dello stesso materiale. Dormireste in questo igloo gigante?

 

 

In caso positivo, potete prenotare la vostra camera di ghiaccio sul sito ufficiale, il prezzo va dai 200 $ in su, e rimarrà aperto fino all”8 aprile, poi verrà chiuso per le sopraggiunte temperature primaverili.

 

 

I biglietti per visitare il GOT Snow Village costano 18 $ e vi consentiranno di visitare il palazzo di ghiaccio e di ammirare le sue sculture, mentre sorseggerete tè caldo per non congelare. Per gli avventurieri che decidessero di dormire al suo interno, l’organizzazione raccomanda ai visitatori di dormire una sola notte a quella temperatura e le notti successive nelle cabine riscaldate nel vicino hotel, perché eroi sì, ma mica scemi.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >