Jim Carrey e Michel Gondry di nuovo insieme per una serie tv dopo Eternal Sunshine of a Spotless Mind

Jim Carrey e Michel Gondry tornano insieme per Kidding, una serie tv che promette di essere molto interessante

Jim Carrey e Michel Gondry si ritrovano grazie alla serie tv Kidding prodotta da Showtime (la stessa del revival di Twin Peaks), 14 anni dopo Eternal Sunshine of a Spotless Mind (in ita intitolato criminalmente Se mi lasci ti cancello), la storia d’amore e fantascienza strappacuore che nel 2004 ci ha fatto piangere come agnelli in visita al macello.

Il regista francese e l’attore comico più tragico in circolazione si ritrovano per Kidding, la serie tv che racconta la storia di Mr. Pickles, il beniamino della tv dei ragazzi che inizia a perdere la testa a causa di problemi in famiglia. La sua immagine pubblica sarà sempre più compromessa dalla sua vita reale, per una crisi che metterà a repentaglio la sua carriera.

 

 filmspot

Già ci immaginiamo mirabolanti effetti ottici, scene surreali e quel tocco naif che è un po’ la firma di Gondry e che tanto amiamo, di cui Jim Carrey è uno splendido interprete. Carrey tra l’altro è la persona adatta per interpretare una personalità che lentamente si dissocia, basti pensare allo splendido documentario Jim & Andy: The Great Beyond, disponibile su Netflix, che mostra il nostro mentre girava Man on the Moon di Milos Forman, interpretando dentro e fuori dal set la vita del comico Andy Kaufman e facendo impazzire tutti quelli che lavoravano con lui.

Ci aspettiamo grandi cose da questa serie che debutterà negli Stati Uniti il 9 settembre e non vediamo l’ora che sia distribuita in Italia.

 

 collater.al

CORRELATI >