Mazinga Z: Infinity, i raggi fotonici e la nostra infanzia che torna

Mazinga Z: Infinity piacerà ai nostalgici della propria infanzia, tutta costellata di robottoni che ci difendevano dalle forze del male

Vediamo un po’: cosa ricordate dei robottoni della vostra infanzia? Quelli che venivano dal Giappone e salvavano il mondo dall’attacco dei mostri nemici, quasi tutti inventati da quel genio di Go Nagai, quelli che vedevano il pilota incassarsi nella testa con un’astronave per dare vita ai colossi che invece di combattere come fossero arsenali da guerra, spesso facevano rissa come gli ubriachi nei bar. Riguardandoli ora fanno tanta tenerezza, eppure i vari Goldrake, Jeeg Robot e Mazinga hanno formato una serie di quarantenni con la testa sulle spalle, Dio solo sa come.

 

 mymovies

 

È appena uscito in home video, distribuito da Lucky Red, Mazinga Z: Infinity, il film del 2017 di Jinji Shimizu per il 45° anniversario della messa in onda della prima puntata del celebre cartone animato. In questo caso, Go Nagai ha dato il suo consenso al film ma non ha fatto niente di pratico, eppure la trama pesca a piene mani dal suo immenso repertorio: ci sono i nemici e sono quelli vintage, che tornano da un’altra dimensione per dare fastidio a Koji Kabuto, l’ex pilota del Mazinga Z che noi conoscevamo col nome di Alcor o Ryo e che oggi è uno scienziato che studia la famosa energia fotonica.

 

 deocampus

 

Vedremo il Dottor Inferno, il Barone Ashura, il Conte Blocken e tutti i mostri un po’ ridicoli un po’ geniali degli anni ’70 in versione riveduta e corretta. Insieme a lui, Tetsuya, il pilota del Grande Mazinga e Lisa, un’androide che aiuteranno Koji nell’eterna lotta tra il bene e il male. Non vogliamo svelarvi troppo della trama ma se mai avete avuto un robottone di plastica raffigurante il Mazinga Z in casa da piccoli, saprete benissimo chi vincerà alla fine.

 

 akibagamers

 

Un film imperfetto certo, manca la geniale originalità di Go Nagai, ma in realtà perfetto per chi ha voglia di rivivere per un paio d’ore la propria infanzia coperta da una patina di tecnologia. Che i raggi fotonici siano con voi!

 

 newsgo

 

MAZINGA Z: INFINITY

 

Compra | Amazon

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
7,00 €

T-SHIRT "MI AMI Festival 2020"

T-shirt ufficiale  “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids, sul retro lineup artisti. 100% cotone con illustrazione multicolor, disponibile nella variante colore bianca o viola. La t-shirt che avresti voluto indossare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Roberta Maddalena

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Roberta Maddalena Artist, creativity trainer Roberta Maddalena nasce a Giussano nel 1981.Vive e lavora a Milano. Laureata in Design per la Comunicazione al Politecnico di Milano, si specializza in parallelo all’università in Incisione Calcografica, e successivamente in cultura tipografica e Type Design. Segue studi musicali, specializzandosi in vocalità extraeuropee ed ergonomia vocale, sviluppando profondo interesse per l’etnomusicologia, in particolare per l’Asia, esperienza che la porterà ad avvicinarsi a calligrafia orientale e danza contemporanea. Da questi percorsi nascono nel 2013 le sue performance a inchiostro, esperienze fondate sulla relazione segno-corpo, e disegni e dipinti in cui forme e colori evocano la realtà universalmente percepibile e conosciuta, ma ne svelano l’aspetto più mistico e intimo. Sempre nel 2013, dopo sei anni di attività come illustratrice, nascono progetti di creativity training rivolti a privati e aziende: workshop in cui i partecipanti sono guidati nello sviluppo della propria creatività fuori dal quotidiano, per sviluppare capacità di osservazione e movimento, applicabili nella vita come nella professione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >