TV e Cinema
di Sandro Giorello 19 Settembre 2016

Corey Feldman dei Goonies e di Stand By Me ora fa il cantante, ed è una bruttissima notizia

Il mito della nostra adolescenza, Corey Feldman, sta per pubblicare un album. E no, non è bello

corey-feldman-gonnies-2016 Youtube - Corey Feldman al Today Show

 

Certe cose non andrebbero mai mandate in onda, o quanto meno bisognerebbe essere avvisati con un bollino apposta del tipo: “sei nato negli anni ’80? Allora non guardarlo”. È successo che l’ex Goonies, Corey Feldman, è andato in tv è stato un’esperienza bruttissima.

Per tutti quelli che lo hanno amato nel ruolo di Mouth nel capolavoro di Richard Donner, ma anche in altri cult come Stand by Me, Ragazzi perduti e molti altri film, ora per loro sarà un colpo al cuore vederlo in questo stato. Drogato? Alcolizzato? Gonfio dai troppi psicofarmaci? Peggio, ha deciso di fare il musicista ed il ballerino, esibendosi con una band di ragazze vestite da angeli così come te li immagineresti sulla copertina di Playboy, mentre lui è incappucciato, tutto nero e ci tiene a precisare, per evitare fastidiosi fraintendimenti, che è un concept sul bene e sul male. Da che parte starà il rapper di colore che sembra Luca Sardella?

 

https://www.youtube.com/watch?v=OqIv2tc9BCI

 

A breve pubblicherà il suo nuovo album Angelic 2 the core e, pochi giorni fa, si è esibito al popolare Today Show della NBC per presentare il nuovo singolo Go 4 It insieme al rapper Doc Ice. Per chi non avesse abbastanza fegato da cliccare sul video qui sopra, vi diciamo solo che si tratta di un brano tamarrissimo in chiave dubstep dove Corey canta malissimo e balla ancora peggio.

Certo la copertina poteva già darci un ottimo indizio su cosa avremmo potuto ascoltare.

 

corey-feldman-goonies-album metalinjection.net - La copertina del suo nuovo album

 

Aveva anche lanciato una campagna crowdfunding per raggiungere la modica cifra di 105,000 dollari ma si è fermato raccogliendone appena quindicimila. Strano, prometteva così bene. Secondo quanto riporta l’NME, l’album è frutto di un lavoro lungo dieci anni, Corey l’ha dedicato contemporaneamente a suo nonno e a Michel Jackson (così, per non sbagliare).

 

giphy-1  Il balletto di Corey Feldman

 

Purtroppo è cosa nota che i miti della nostra adolescenza siano destinati a deluderci ritornando dopo anni, invecchiati e spenti, nella speranza di far leva su noi fan nostalgici e riacquistare così uno spazio nel mondo dello showbiz. La potremmo chiamare la sindrome di Macaulay Culkin, che dopo Mamma, ho perso l’aereo ha fatto questa fine qui. È un rischio fin troppo comune, ma pare che molte star di Hollywood proprio non vogliano accettarlo.

 

FONTE |  nme.com

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >