scene hot Game of Thrones

Le scene di Game of Thrones sono così hot da finire su PornHub

Ci sono un sacco di parodie porno e scene rubate a GoT nel famoso sito porno. È ora di dire basta.

game-of-thrones-hot dailymail.co.uk - I bei tempi in cui GoT era un mezzo porno

 

Amici fan di Game of Thrones, che ogni domenica fate le ore piccole per guardarlo in contemporanea con gli USA, nella speranza sempre più vana di non beccarvi neppure uno spoiler volante sulla trama, sappiate che la HBO sta combattendo una guerra contro il colosso della pornografia online, PornHub, perché alcune scene molto hot della serie tv sono finite direttamente nel sito XXX.

Oggi magari non siamo più abituati agli eccessi d’inizio serie, ma 5 o 6 anni fa, in ogni puntata c’era almeno una scena di sesso, che mostrava nudi maschili e femminili. Chiaramente, la cosa che dà più fastidio alla HBO è il furto delle scene da parte degli utenti di PornHub, che caricano liberamente gli amplessi nei bordelli di Ditocorto o gli accoppiamenti bestiali tra Dany e Khal Drogo, gli incesti dei fratelli Lannister e gli amori omosessuali del giovane Renly Baratheon, per non parlare dei seni antigravitazionali di Melisandre, alla faccia dei diritti d’autore.

Non solo: gli utenti usano la dicitura Game of Thrones anche per caricare le parodie pornografiche, che sono spuntate come funghi dopo il successo dello show, facendo la felicità dei pervertiti che vogliono sempre vedere di più. Potete vedere una delle centinaia di schermate del sito, opportunamente censurate per non farvi eccitare troppo.

 

sex-game-of-thrones pornhub.com - I titoli sono qualcosa

 

I grafici di PornHub mostrano anche gli user del sito iniziano a diminuire un’ora prima della messa in onda della nuova puntata e che non vi ritornano se non 4 ore dopo la sua fine. Sarà perché anche gli onanisti talvolta amano parlare tra di loro, per confrontarsi sulla trama?

 

Anche gli onanisti rallentano quando c’è GoT dailymail.co.uk - Anche gli onanisti rallentano quando c’è GoT

 

Tra le attrici più gettonate nelle ricerche hot vince Emilia Clarke che interpreta Daenerys, seguita da Natalie Dormer (Margaery) e Sibel Kekili (Shae), che in passato è stata una vera attrice porno.

 

shae_finale hollywoodreporter.com - Sembrava tanto una brava ragazza…

 

Chiaramente, dopo aver sopportato l’oltraggio, è partita la denuncia da parte della HBO, che vieterà al sito porno di pubblicare spezzoni coperti da diritto d’autore ma anche di utilizzare la dicitura Game of Thrones quando saranno pubblicate le parodie vietate ai minori. Dal canto nostro, vorremmo rivolgere un appello agli autori di GoT, per questa sesta, casta stagione

 

ofcl9q memegen - Una domanda legittima

 

FONTE | Dailymail

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 BIANCA

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W bianca, con illustrazione  completa del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.  
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

MAGLIETTA MI AMI 2019 CUORE GRIGIO CHIARO

Maglietta t-shirt American Apparel N2001W new silver (Grigio Chiaro), con illustrazione "Cuore" del MI AMI FESTIVAL 2019 di Andrea De Luca davanti e lineup artisti dietro.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020”

KIT OUTFIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >