TV e Cinema
di Simone Stefanini 8 Febbraio 2016

Taxi Driver compie 40 anni, ecco perché dobbiamo guardarlo di nuovo

No spoiler, solo suggerimenti. Magari non l’avete mai visto ed è la volta buona

 

Oggi Taxi Driver compie 40 anni. È uscito infatti negli USA l’8 febbraio 1976. È considerato il cult movie per eccellenza per la sua storia morbosa, estrema, alienata e violenta. Niente spoiler, ecco 8 motivi belli e buoni per farvi venire la voglia di rivederlo.

 

– Robert De Niro

tumblr_mafodcPpd61rqpjwgo1_500 via

Una delle sue performance più brillanti. De Niro fa davvero paura nei panni di Travis Bickel, il ventiseienne reduce del Vietnam, alienato e depresso che guida il taxi di notte perché soffre d’insonnia, mentre di giorno guarda film porno.  Un personaggio talmente negativo da essere scambiato per eroe, alla fine.

 

– I capelli di Robert De Niro

taxi-drive-clap via

Quando si fa la cresta Mohawk, ormai le rotelle sono belle che andate e l’omicidio che vorrebbe andare a compiere rappresenta l’uccisione del sogno americano. Nessuno fa il matto meglio di De Niro.

 

– Jodie Foster

tumblr_inline_nlksbf0NB21r4j8j1 via

Con la sua interpretazione della prostituta minorenne, la quattordicenne Jodie Foster viene candidata per la prima volta all’Oscar. Se non è talento questo.

 

– Harvey Keitel

tumblr_lmi855Me0h1qcwy11

In alcuni film, Harvey Keitel è un figo. Tipo in Pulp Fiction, nel ruolo di Wolf. Purtroppo per lui, il più delle volte è uno stronzo di quelli da antologia. Pensate a Il cattivo tenente di Abel Ferrara oppure a Sport, il magnaccia che tiene in ostaggio la piccola Iris.

 

– Martin Scorsese 

tumblr_mizdij7RpA1qg4blro2_r1_500 via

Scorsese è una leggenda. Ha mischiato il neorealismo italiano col cinema indipendente ed è riuscito a portare a casa blockbuster americani d’autore. Con Robert De Niro poi ha girato un bel po’ di film, da Toro scatenato a Quei bravi ragazzi, fino a Cape Fear, in cui Bob fa di nuovo paura. Tutti capolavori.

 

– La sequenza dei titoli iniziali

Sinuosa, notturna, sudata e fumosa. Mette le cose in chiaro fin da subito: non sarà un film facile e certe sequenze saranno indimenticabili.

 

– Ferruccio Amendola

Siamo tutti d’accordo, i film non andrebbero doppiati ecc, però ai tempi li vedevamo così e siamo totalmente abituati ad abbinare la voce di De Niro a quella romano/partenopea del grande Ferruccio Amendola, che in questo film dà il meglio di sé nell’impersonare le paranoie del tassista matto.

 

– L’amore

taxi-driver-phil-noto via

Taxi Driver è una storia di solitudine, di violenza e di alienazione. Ma il personaggio di Travis, cerca l’amore. Lo trova in Betsy, l’impiegata dello staff elettorale del senatore Palantine, ma poi manda tutto a quel paese. È protettivo anche nei confronti di Iris, la piccola prostituta. E ora basta spoiler, non vi è venuta voglia di vederlo subito?

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
35,00 €

KIT DEL SINGLE "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL SINGLE “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia due lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Roberta Maddalena

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Roberta Maddalena Artist, creativity trainer Roberta Maddalena nasce a Giussano nel 1981.Vive e lavora a Milano. Laureata in Design per la Comunicazione al Politecnico di Milano, si specializza in parallelo all’università in Incisione Calcografica, e successivamente in cultura tipografica e Type Design. Segue studi musicali, specializzandosi in vocalità extraeuropee ed ergonomia vocale, sviluppando profondo interesse per l’etnomusicologia, in particolare per l’Asia, esperienza che la porterà ad avvicinarsi a calligrafia orientale e danza contemporanea. Da questi percorsi nascono nel 2013 le sue performance a inchiostro, esperienze fondate sulla relazione segno-corpo, e disegni e dipinti in cui forme e colori evocano la realtà universalmente percepibile e conosciuta, ma ne svelano l’aspetto più mistico e intimo. Sempre nel 2013, dopo sei anni di attività come illustratrice, nascono progetti di creativity training rivolti a privati e aziende: workshop in cui i partecipanti sono guidati nello sviluppo della propria creatività fuori dal quotidiano, per sviluppare capacità di osservazione e movimento, applicabili nella vita come nella professione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

MANIFESTO "MI AMI Festival 2020"

MANIFESTO ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >