TV e Cinema
di Simone Stefanini 22 Ottobre 2015

Torna Ghost in the Shell: un nuovo anime e il film con Scarlett Johansson

Facciamo il punto della situazione sulla serie con due notizie bomba. Guarda il trailer del nuovo film

È uscito il nuovo trailer del film d’animazione Ghost In The Shell: The Movie e l’attesa per gli appassionati del franchise cyberpunk di Masamune Shirow è tanta.  Il nuovo film  non sarà un reboot del capolavoro di Momoru Oshii del 1995, ma il continuo della storia di Ghost in the Shell: Arise del 2013. Ma un’altra notizia fa fremere i fan: la produzione di un film in live action che avrà per protagonista nientepopodimenoché Scarlett Johansson. Avete già il mal di testa? Vediamo di fare il punto della situazione.

Ghost in the Shell è un’opera che copre praticamente tutti i fronti dell’intrattenimento: fumetti, film d’animazione, videogame e romanzi. La storia è ambientata in un Giappone del futuro e segue le indagini dell’organizzazione antiterroristica Sezione 9, tra cyborg, biologia, spiritualità e tanta azione vero e proprio stile thriller fantascientifico.

In principio è stato il manga di Masamune Shirow del 1989, che ha disegnato un mondo in bilico tra Blade Runner e i romanzi di William Gibson, ma la serie deve la sua fama all’adattamento cinematografico d’animazione di Mamoru Oshii del 1995, intitolato appunto Ghost in the Shell e all’avvenenza della sua protagonista, Motoko Kusanagi, un cyborg che lavora sotto copertura per combattere il cybercrimine. Il film è una bomba che entra di diritto nella storia dei film di fantascienza, grazie alle sue ambientazioni dark e una colonna sonora da brividi di Kenji Kawai.

 

 

Dopo il primo film è stata prodotta una serie tv animata, Ghost in the Shell: Stand Alone Complex (2002).  Il secondo film della saga invece è Ghost in the Shell 2: Innocence, sempre diretto da Mamoru Oshii. Come fu per il primo, anche stavolta la storia si basa sui capitoli del manga originale.

 

 

Nel 2013 è stata prodotta una serie di nuovi film d’animazione dal titolo “Ghost in the Shell: Arise” che entrano nel mondo di GitS prima del manga. 4 OAV con una colonna sonora d’eccezione, il geniaccio giapponese Cornelius.

 

 

Ghose in the Shell: The Movie, uscito in Giappone lo scorso giugno, sarà quindi il terzo per il cinema, dopo Ghost in the Shell 2, ma non sarà il terzo capitolo della serie. Sarà infatti la continuazione delle storie di “Arise”, in cui è stato assassinato il primo ministro del Giappone e la Sezione 9 dovrà indagare sull’omicidio.

 

gits_new_anime_cover forbes - Il nuovo anime di Ghost in the Shell

 

Se non vi siete persi, siete pronti per la notizia finale: su IMDb è uscita la data 31 marzo 2017 per il primo film hollywoodiano in live action sulla serie Ghost in the Shell. Alla regia c’è Rupert Sanders e l’attrice principale sarà Scarlett Johansson, che interpreterà il maggiore Motoko Kusanagi, la bella ibrida umana-cyber, protagonista della serie. Dopo aver interpretato Lucy nel film di Luc Besson e l’aliena nel bellissimo Under the Skin di Jonathan Glazer, saprà sicuramente rendere al meglio l’eroina di Masamune Shirow. Noi attendiamo fiduciosi.

 

Scarlett-Johansson Panorama - Scarlett Johansson in Lucy

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
50,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >