Viaggi
di Matteo Scotini 8 Marzo 2018

Nel centro storico fiorentino c’è Santa Margherita de’ Cerchi, la chiesa di Dante e Beatrice

A Firenze passeggiando per il centro storico vi imbatterete in Santa Margherita de’ Cerchi, una piccola chiesa dedicata a Santa Margherita d’Antiochia situata a pochi passi dal “Museo Casa di Dante Alighieri”. Ciò che manca in dimensioni e magnificenza all’edificio è ampiamente compensato dal legame che questo intrattiene con il sommo poeta: tra queste mura Dante avrebbe celebrato il suo matrimonio e proprio al cospetto dell’altare di Santa Margherita de’ Cerchi pare abbia incontrato Beatrice Portinari, l’amore della sua vita e sua prolifica musa.

Questo ha fatto guadagnare a questo luogo di culto in stile medievale il soprannome di “Chiesa di Dante“: la leggenda vuole che la musa del poeta lenisca magicamente le pene d’amore di chi viene a rendere omaggio alla sua lapide lasciandovi delle lettere. Sono in molti i visitatori che onorano questo rito, nonostante gli storici  ritengano molto improbabile che la tomba di Beatrice Portinari si possa trovare tra le mura della piccola chiesa.

 

E’ invece molto probabile che la famiglia del poeta frequentasse qui la messa quando egli era solo un ragazzo, poichè al tempo questo luogo di culto era il favorito delle famiglie fiorentine abbienti. Se a questo si aggiunge che il padre di Beatrice, Folco Portinari, è stato sepolto in questo luogo il fondo di verità che c’è dietro ogni leggenda comincia ad emergere.  L’incontro tra il sommo poeta e la sua musa è raffigurato in un quadro in stile preraffaellita posto alla destra dell’ingresso dell’edifico sacro.

 

Achille Pinelli Wikimedia - Achille Pinelli

 

L’incontro con Beatrice non è l’unico che lega la vita di Dante alla storia di Santa Margherita de’ Cerchi: alcuni ritengono che il sommo abbia detto il “fatidico si” proprio davanti a questo altare, ma anche su questa tesi gli storici non concordano e alcuni studiosi collocano questo avvenimento nella vicina chiesa di San Martino.

 

 Wikimedia

 

Verità o leggenda che sia, in molti sostengono che le mura di questa piccola chiesa medievale siano pervase dall’amore di Dante per Beatrice e che nell’attraversarla per raggiungere la tomba della musa del sommo poeta (reale o simbolica che sia) ci si ritrovi pervasi dallo stesso bruciante sentimento.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >