Viaggi
di Marco Villa 11 Giugno 2018

La Traversata di Milano a Piedi 2018: tutta la città da Ovest a Est

Sempre dritti, da Seguro all’aeroporto di Linate: 21 km a piedi per attraversare tutta Milano

Sempre dritti. È questa l’unica regola della Traversata di Milano a Piedi. Dopo la prima esplorazione cittadina del 2017 già raccontata su Dailybest, esattamente un anno dopo io e Gabriele Ferraresi ci siamo rimessi in cammino. Visto che l’asticella va spostata sempre più in alto, quest’anno abbiamo scelto più km, più zone mai esplorate in precedenza e persino un pezzo vietato ai pedoni. Che ribelli.

Prima di partire, però, ci siamo organizzati e ci siamo fatti aiutare (grazie!): ci siamo dotati di scarpe Pony per affrontare il percorso e di un Google Pixel 2 XL per tutte le foto e tutti i video che vedrete in questo articolo.

Lo scorso anno il percorso era da Nord a Sud: partiva da Niguarda, passava per Isola e per il centro, per andare a concludersi nei vialoni infiniti di Gratosoglio. Quest’anno, si è scelto l’asse Ovest-Est, per la precisione da Seguro all’aeroporto di Milano Linate.

In caso non conosciate Seguro, non sentitevi in imbarazzo: non lo conoscevamo nemmeno noi fino a quando non abbiamo cercato il limite Ovest della città di Milano. Ci saremmo potuti fermare anche più a ridosso del confine, ma quando abbiamo letto questo nome così esotico ci siamo sentiti catapultati a El Paso e non abbiamo saputo rinunciare. La scelta di Seguro ci è costata circa 2km in più, così come la decisione di andare fino all’aeroporto. Risultato: un percorso di 21km, di fatto una mezza maratona, rispetto ai 15 dello scorso anno, coperti in circa sei ore e trenta minuti (mini-pausa pranzo compresa).

 

 

Dalle lande di Seguro abbiamo costeggiato il campeggio di Milano (esiste!) e Acquatica, per passare poi accanto allo stadio di San Siro all’indomani del concerto di Fedez e J-Ax. Dal mito di Italia ’90 al luogo simbolo dell’architettura contemporanea milanese, ovvero Citylife. Da lì, tutto dritto passando per Santa Maria delle Grazie e dal Duomo, unica zona in cui, complice il caldo, abbiamo incontrato dei cristiani che ci hanno dato l’opportunità di fare un po’ di foto rubate come piace a noi. Il pranzo – il miglior panino di sempre, o almeno così ci è sembrato – l’abbiamo consumato dalle parti piazza Tricolore, per poi buttarci nel drittone infinito di corso XXII Marzo e viale Corsica, confortati dalla vista di un trio di ragazze che prendevano il sole in costume dalle parti di piazza Grandi. Da lì, solo viale Forlanini: lunghissimo, infinito. E poi solo i tassisti che ti sfottono mentre fanno la foto celebrativa.

 

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

KIT SEMI "MI AMI Festival 2020": MIMOSA, PISELLO, SALVIA

Kit semi misti “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Il desiderio che avresti voluto piantare. Il kit ufficiale contiene: Mimosa Pudica Denominata anche la Sensitiva, la Mimosa Pudica è così casta che basta sfiorarla per innescare una timida reazione nei suoi rami. Al minimo tocco, infatti, le foglie si ripiegano su se stesse, mentre il picciolo si abbassa, creando un danzante movimento con i suoi leggeri fiori rotondi. Oltre a fuggire da incontri hot con oggetti e persone, questo comportamento la caratterizza nelle ore notturne, evitando così incontri ravvicinati. Pisello Viola Désirée Il Pisello Viola è un varietà molto antica, dall’aspetto affascinante per il suo insolito colore, al suo interno, invece, conserva la sua tipica tinta verde. Come ogni varietà è un simbolo -oltre fallico- lunare, nei sogni infatti è sinonimo di fecondità. Molto apprezzato per il suo sapore delicato è l’ideale per zuppe e principesse dal gusto raffinato e desiderose di riposare su un raro ortaggio. Salvia Rossa Famosa per essere utilizzata da Cleopatra come afrodisiaco, la Salvia è una pianta carica di proprietà. Oltre ad accendere la libido negli amanti, è portatrice di sogni profetici, piacere fisico e fertilità. La forma e l’aspetto rugoso del fogliame le donano la nomina di lingua vegetale, per gli animi più romantici la Salvia Splendens, o Rossa, ricorda la sagoma di un cuore. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l’uso che preferite. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
10,00 €

Maglietta Amarti mi affatica

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con scritta "Amarti m'affatica".
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >