Web
di Simone Stefanini 6 Dicembre 2016

Il plugin anti-bufala che ti avvisa quando una notizia è falsa

Un tool realizzato da Bufale.net per evitare di condividere notizie inventate sui social network

bufale facebook

Bufale.net ha creato un’estensione per Google Chrome completamente gratuita, che una volta scaricata permette all’utente social distratto di accorgersi subito della veridicità o meno della notizia, tramite una cornice rossa che appare sull’anteprima della bufala. Molto semplice e molto intuitiva.

Ricordate Daniele Luttazzi quando faceva Tabloid, la gag del giornalista che inizia il suo TG con la frase “Questa edizione andrà in onda in forma ridotta per venire incontro alle vostre capacità mentali”? Era la fine degli anni ’90 e di quella battuta ridevamo di gusto, ignorando che vent’anni dopo avremmo dovuto realmente fare i conti con chi non riesce a distinguere una notizia vera da una falsa, soprattutto sui social network.

I social, infatti, rappresentano un territorio assolutamente democratico e paritario, in cui un articolo del Corriere della Sera appare nel feed di ciascuno di noi esattamente come un pezzo costruito ad arte da un blogger col solo scopo di diffondere una notizia falsa. Non è un caso che la notizia più condivisa a tema referendum costituzionale fosse una notizia falsa che denunciava, pochi giorni prima del voto, il ritrovamento di 500mila schede elettorale già barrate con il Sì.

 

La bufala è trasversale, ci cascano in tanti e sarebbe davvero presuntuoso relegarla solo al profilo tipo dell’analfabeta funzionale, che non sa interpretare quello che legge e quindi abbocca a tutto, magari commentando senza aver nemmeno aperto il link. Sulle bufale conclamate ci sono caduti i quotidiani più autorevoli, i politici e anche le agenzie come l’Ansa.

 

Alcuni esempi di bufale smascherate dal sito bufale.net - Un tipico esempio di bufala che gira su Facebook

 

Bufale.net è un sito e una pagina Facebook seguitissima da chi vuole orientarsi meglio nel mare infinito delle notizie che vagano sui social. Grazie al suo preventivo controllo delle fonti, decodifica se una notizia è vera o falsa e fornisce anche una lista nera in cui sono scritti tutti i siti che fanno della disinformazione il proprio obiettivo. Siti con nomi burla tipo Il Fatto Quotidaino o Il Corriere della Notte, che fanno soldi con i banner grazie ai clic di chi si fa fregare dal titolo e va a leggere la notizia credendola vera.

La nuova estensione creata da Bufale.net arriva in un momento cruciale, in cui si sta affermando sempre più la post-verità, quella non-verità che si diffonde quando l’opinione pubblica crede più a un appello motivato da convinzioni personali non provate che all’esposizione di fatti inconfutabili. Forse anche grazie a questa estensione, potremmo invertire la tendenza secondo cui, oggi, l’utente che scopre di aver condiviso una notizia falsa, nonostante l’evidenza si radicalizza e si arrocca nella propria posizione.

 

libero-bufala bufale.net - Altra bufala

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

28,00 €

KIT "MI AMI Festival 2020"

KIT “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper un kit semi misti a scelta una lattina bevanda del desiderio Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Locandina de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Locandina numerata e autografata del Film del Concerto di Andrea Laszlo De Simone con l'Immensità Orchestra, in triennale di Milano. L'illustrazione originale della locandina è a cura di Irene Carbone, illustratrice e fumettista torinese con studi alla Scuola Internazionale di Comics, dal 2015 nel duo creativo Irene&Irene e da tempo coinvolta nel progetto Andrea Laszlo De Simone per la realizzazione delle copertine dei dischi "Immensità" ed "Ecce Homo", i video d'animazione "11:43" e "Sparite Tutti", oltre ad aver ideato la creatività della cover digitale di "VIVO". Per “Il Film Del Concerto” ha realizzato a mano un'opera che riconduce al migliore immaginario cinematografico di Federico Fellini. L'opera sarà stampata in pochissime copie in edizione limitata, autografate dagli artisti.  
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >