Notice: Undefined variable: dida in /data/www/dailybest/htdocs/wp-content/themes/db/single.php on line 33
Web
di Elisabetta Limone 19 Dicembre 2019

SEO: cos’è e perché è importante?

SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization ed è quell’insieme di azioni utili a posizionare un sito web nella SERP di Google. Nella pratica, quindi, si tratta di attività che hanno il fine di aumentare la quantità e la qualità del traffico verso un determinato sito web, attraverso i risultati organici dei motori di ricerca.

Come funziona la SEO

Un motore di ricerca è un sito web che si visita al fine di ricercare informazioni sugli argomenti più svariati. Il più utilizzato al mondo è Google, per questo spesso lo si sente nominare quando si parla di SEO, ma nella realtà esistono diversi altri motori di ricerca tra cui, per esempio, Yahoo!, Bing o DuckDuck.

Ciascuno di questi siti web viene utilizzato per trovare risposta alle domande più varie. Una volta digitata la richiesta, ecco che il motore di ricerca utilizzato risponde con un lungo elenco di collegamenti ad altre pagine web che potrebbero potenzialmente rispondere alla domanda effettuata.

Tutto corretto, ma ti sei mai fermato a pensare per capire cosa ci sia dietro a quelle magiche liste di link? Bene, ora te lo sveleremo: Google, o qualsiasi altro motore di ricerca tu stia utilizzando, dispone di crawler che scansionano e raccolgono informazioni sui contenuti che si trovano su Internet.

Questi crawler riportano tutti i dati al motore di ricerca per la creazione di un indice, il quale viene valutato ed inviato tramite algoritmo utile ad abbinare i dati con qualsiasi query (richiesta) digitata dagli utenti.

Ci sono molti fattori che vanno ad influenzare l’algoritmo dei motori di ricerca, tra cui certo la domain authority, i backlink in entrata, l’usabilità da mobile, l’ottimizzazione dei testi, dei meta e molto altro. Tutti fattori tecnici per i quali è necessaria una strategia da parte di un consulente SEO o un’agenzia SEO.

Il consulente SEO o l’agenzia SEO

Come abbiamo compreso, la SEO è fondamentale per essere visibili sui motori di ricerca, in risposta a determinate query pertinenti, per questo deve necessariamente essere trattata da professionisti nel settore.

In aiuto arrivano quindi i consulenti SEO, freelance o impiegati all’interno di un’agenzia specializzata in Search Engine Optimization, i quali possono essere di grande aiuto nell’impostazione di una strategia e nell’operatività di una serie di azioni utili a migliorare la visibilità di un sito web.

L’agenzia SEO è certo la miglior soluzione per dare vita a progetti completi di visibilità sui motori di ricerca, in quanto agli stessi vengono di solito assegnate diverse risorse, con un maggior numero di competenze trasversali.

Il freelance in questo settore, invece, può essere la scelta migliore per progetti più piccoli, anche con una minor disponibilità di budget, poiché si tratta di un libero professionista verticalizzato sulla SEO che non può offrire consulenze ad ampio spettro, se non avvalendosi della collaborazione di altri liberi professionisti.

Al di là della scelta in sé, per la quale non esiste una risposta assoluta su cosa sia meglio o peggio, quel che è sicuro è che per tali progetti è necessario richiedere una consulenza SEO a professionisti seri e qualificati. Diversamente si rischierebbe di avere più danno che beneficio.

Perché la SEO è importante?

Compreso quindi cos’è la SEO e la differenza tra freelance ed agenzia, capiamo ora perché si tratta di una disciplina così importante oggi.

La SEO permette di acquisire traffico da risultati organici, quindi non a pagamento, e a differenza del PPC permette di raggiungere una vastità di obiettivi sul medio-lungo periodo.

Ci sono “fantomatici esperti” che affermano che la SEO non serva a nulla e che sia meglio investire il proprio budget in altra tipologia di strategia. La realtà è che, per avere un posizionamento ottimale e per raggiungere realmente i propri obiettivi di marketing, sarebbe necessario investire in una strategia di digital marketing ad ampio spettro che comprenda quindi anche la SEO.

Avere un sito web e non essere presenti in Google in risposta alle ricerche degli utenti, che riguardano il proprio settore di appartenenza, equivale a non esserci. A non esistere. Investire in una strategia SEO, invece, ti permetterà di ESSERCI davvero e di migliorare la tua visibilità, la brand awareness e, perché no, sul lungo periodo anche le vendite!

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >