La cartolina di Baronciani per sostenere il Parco San Bartolo dopo l’incendio

La cartolina si potrà acquistare in molti punti vendita a Pesaro e il ricavato andrà all’Ente Parco per il rimboschimento

Ambiente
di Simone Stefanini facebook 11 agosto 2017 14:09
La cartolina di Baronciani per sostenere il Parco San Bartolo dopo l’incendio

© Alessandro Baronciani parco san bartolo - © Alessandro Baronciani

 

La notte del 6 agosto, il parco naturale del Monte San Bartolo, nelle Marche, è stato vittima di un tremendo incendio che ha devastato il colle in provincia di Pesaro-Urbino, al confine con l’Emilia Romagna.

Nessun ferito ma tanta paura e il Circolino, un locale, è andato distrutto, insieme a tutta l’area verde. Il sindaco di Pesaro Matteo Ricci ha dichiarato che il vero danno è ambientale: un disastro in una delle falesie più belle del mondo.

“La vegetazione in gran parte rifiorirà, ma ci vorrà tempo. Il San Bartolo è danneggiato ma salvo. Tornerà più bello che mai.”

 

Per sostenere il San Bartolo, è partita una campagna di solidarietà che ha coinvolto Alessandro Baronciani, il quale subito dopo l’incendio ha fatto un’illustrazione che raffigura il colle come fosse una ragazza che brucia, ferita ma viva e piena di volontà di farcela.

Col volere del sindaco, l’illustrazione è diventata il simbolo dell’incendio e della rinascita. È stata trasformata in una cartolina acquistabile in numerosi punti della città di Pesaro, con l’offerta minima di 1 € che andrà all’Ente Parco per i progetti naturalisti e di rimboschimento. Chi non fosse del luogo può comunque donare e ricevere il pdf dell’illustrazione, andando sul sito del parco.

È stato anche attivato un conto corrente per le donazioni, Dattraverso bonifico bancario utilizzando le seguenti coordinate:IBAN: IT36 K060 5513 3100 0000 0031 841Causale del versamento: “Campagna Rifiorisci San Bartolo”

È anche possibile donare con PayPal, utilizzando questo link: www.paypal.me/RifiorisciSanBartolo

#RifiorisciSanBartolo

 

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)