Animali impagliati male: tassidermia portami via

Già quelli belli sono inquietanti…

Animali
di Marco Villa facebook 6 luglio 2015 14:49
Animali impagliati male: tassidermia portami via

Una di quelle cose che sono talmente macabre e morbose che diventano affascinanti. Come sa chi ha visto qualche serie tv tipo Criminal Minds, è anche un grande classico della formazione personale e intellettuale di ogni serial killer che si rispetti.

Stiamo parlando della tassidermia, ovvero l’arte (arte?) di impagliare animali morti. Il passatempo preferito da quel tranquillone di Norman Bates in Psycho, ma anche una passione condivisa da tanti che vanno a cacciare e vogliono vivere con le rispettive prede sempre al proprio fianco.

Ecco: animali morti al proprio fianco.

E a volte animali morti e impagliati male, perché un conto è avere il proprio gatto o cagnolino fissato per l’eternità con il suo bel musetto pacioso (che pure… sarebbe comunque parecchio inquietante), ma avere animali impagliati in modo orrendo è proprio roba da raccapriccio senza se e senza ma.

Come queste bestie demoniache raccolte da Mashable.

FONTE | mashable.com

animali impagliati male 1

animali impagliati male 2

animali impagliati male 3

animali impagliati male 4

animali impagliati male 5

animali impagliati male 6

animali impagliati male 7

animali impagliati male 8

animali impagliati male 10

animali impagliati male 11

Vi raccomandiamo:

COSA NE PENSI? (Sii gentile)