Natura
di Giulio Pons 30 Settembre 2020

E’ possibile insegnare agli animali a pulire il pianeta?

Gazze che diventano spazzini: un ingegnere inventa la macchina che insegna agli uccelli a raccogliere l’immondizia, ma non possiamo fare a meno del senso civico

Hans Forsberg è un signore svedese esperto di robotica e intelligenza artificiale ed è anche uno che ama e rispetta l’ambiente, così per divertimento, ha costruito un distributore di ricompensa per gli uccelli selvatici che popolano i dintorni di casa sua. La ricompensa scatta ogni volta che il voltatile porta un tappo di bottiglia e lo infila in un apposito foro. In pratica paga i pennuti per fare gli spazzini.

Tutto il progetto è ampiamente descritto sulla community per nerd Hackster.io e Hans è disponibile a dare suggerimenti e istruzioni a chiunque voglia provare a replicare i suoi risultati.

Leggendo il progetto si scopre che c’è un piccolo computer che somministra una nocciolina o un croccantino di cibo per gatti, ogni volta che la gazza fa scattare il metal detector inserendo un tappo di bottiglia. Inoltre, una telecamera automatica e connessa ad Internet tiene traccia di tutti i passaggi dei volatili sulla piattaforma per controllare sempre quello che succede.

Hans spiega nei commenti che inizialmente ha dovuto faticare un po’ per attirare l’attenzione degli uccelli verso la piattaforma, prima con una distribuzione casuale di cibo e poi facendo scattare il premio solo con la presenza dei tappi sulla piattaforma. Pian piano ha condotto poi gli uccelli a spostare il tappo nel buco per ottenere i primi premi meritati.

Nell’addestramento degli animali il premio-in-cibo è una potente leva per innescare comportamenti e azioni complesse e tutti gli addestratori lo sanno. E’ anche possibile, inoltre, che gli stessi animali insegnino involontariamente il meccanismo ad altri individui che, vedendo i comportamenti premiati, imitano le azioni giuste.

Il prossimo passo, dice Hans, oltre promuovere la replica del progetto da parte di altri sviluppatori e makers, è migliorarlo per gestire il recupero di oggetti di forma e materiale diversi come, ad esempio, i mozziconi di sigarette, rifiuti che richiedono però una maggiore complessità per il riconoscimento da parte del sistema.

In molti centri urbani i corvi grigi, uccelli assai intelligenti e della stessa famiglia delle gazze di Hans, svuotano i cestini in cerca di cibo: senza nulla togliere al senso civico di ciascuno di noi (che a dire il vero dovrebbe solo crescere), un progetto di questo tipo un po’ utopisticamente potrebbe servire alle amministrazioni locali per educare i pennuti grigi a ripulire i giardini pubblici.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
70,00 €

KIT DELL'AMORE "MI AMI Festival 2020"

KIT DELL'AMORE “MI AMI Festival 2020” Contiene: due t-shirt due shopper quattro kit semi: due kit passiflora, peperoncino, melanzana e due kit mimosa, pisello, salvia quattro lattine bevanda del desiderio Il kit che avresti amato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
5,00 €

SHOPPER "MI AMI Festival 2020"

Shopper ufficiale “MI AMI Festival 2020” grafica disegnata da Alkanoids. Bag bianca cotone con illustrazione multicolor. La shopper che avresti voluto acquistare. Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Maglietta "La bellezza fa 40"

100% cotone Maglietta bianca Gildan Heavy Cotton Illustrazione di Alessandro Baronciani per la mostra "La bellezza fa 40" Serigrafata a mano da Corpoc.
10,00 €

Maglietta unicorno Better Days

100% cotone Maglietta bianca Serigrafia con l'unicorno di ANDREA MININI realizzata per il Better Days Festival 2016.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
17,00 €

KIT DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

KIT DEL DESIDERIO “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper quattro lattine Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >