Art
di Raffaele Portofino 10 Maggio 2018

La street art colorata e giocosa di Geometric Bang

Geometric Bang è uno street artist con la passione per le “nature morte” di vita quotidiana. Lo trovate al MI AMI Festival 2018

© Geometric Bang  © Geometric Bang

 

Geometric Bang è nato a Lodi nel 1984 ma vive a Firenze, dove lavora come illustratore e muralista. Ha esposto i suoi lavori in molte parti del mondo, tra cui Russia, Cina, Canada, Spagna, Germania, SudAfrica e ha realizzato opere murali in Italia, Francia, Spagna.

Tutti i suoi lavori sono basati su una continua ricerca sui colori e sui personaggi della vita quotidiana: persone, oggetti, piante, che danno vita a illustrazioni bidimensionali facili da vedere ma profonde da leggere. (Cit. Jacopo Perfetti)

Potremmo vederlo all’opera in qualità di illustratore live al MI AMI Festival 2018. Gli abbiamo fatto qualche domanda per conoscerlo meglio.

 

Partiamo da una breve presentazione: chi sei, quanti anni hai, da dove vieni?
Ciao, mi chiamo Mattia, sono originario di Lodi e ho 33 anni.

Dove sei adesso?
Ora vivo a Firenze con la mia compagna in una bellissima casa con tanta luce.

La prima cosa che hai disegnato e l’ultima?
Non è molto facile ricordarmi cosa disegnavo da piccolo. Mi ricordo che mi piaceva stare nel cortile del palazzo dove sono nato a giocare con i miei amici, sparare con la pistola Condor e fare mille e mille altri danni. Però di recente ho trovato qualche disegno, di quando ero piccolo, a casa dei miei genitori dove reinterpretavo le divise delle squadre di Calcio di Serie A insieme ad un altro disegno dove c’era raffigurata una gara di automobili con personaggi dei cartoni mischiati a personaggi inventati (un gran casino). Invece l’ultimo disegno è più facile da ricordare perché risale a circa un’ora fa ed erano bozze per dei graffiti.

 

© Geometric Bang  © Geometric Bang

 

Hai dei rituali prima di metterti al lavoro e dopo aver finito?No nessun rituale.

Qual è la tua tecnica preferita e perché?
Mi piace moltissimo disegnare con gli spray, lo faccio da quando ho 13 anni e rimane in assoluto il modo di dipingere che più mi piace e mi diverte. Da un po’ di tempo mi sono appassionato moltissimo agli  UniPosca e ai Pantoni. In generale mi piace molto sperimentare tecniche e strumenti, anche solo per pura curiosità.

Qual è l’errore che un artista non dovrebbe mai commettere?Pensare di essere un artista, ahahahahah. Secondo me non si smette mai di imparare, bisogna sempre restare curiosi e cercare di stimolare la propria creatività al di fuori del mondo dell’arte. Passeggiare, guardare le persone, le case, gli oggetti, gli animali, le piante, ecc… per me la realtà che mi circonda è grande parte della mia ispirazione. Ovviamente  amo l’arte in tutte le sue forme e ovviamente ne prendo grande ispirazione. Ma credo che involontariamente ognuno di noi è influenzato da ciò che vede e da ciò gli sta intorno quotidianamente.

 

© Geometric Bang  © Geometric Bang

 

Che rapporto hai con le tue opere? Le vendi senza problemi o fai fatica a staccarti?
Per me ogni disegno “finito” dopo poco non ha più grande importanza, se non per darmi qualche idea per un secondo, un terzo,ecc.. disegno. Quindi se a qualcuno piace un mio lavoro e lo vuole comprare sono felice di venderglielo, anche perchè probabilmente soddisferà più lui che lo compra che me che lo tengo chiuso in un cassetto.

 

Per tutte le info, visitate il sito ufficiale.

 

© Geometric Bang  © Geometric Bang

 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Agricane Serigrafia di DEM

Serigrafia a due colori, dimensioni 20x30 cm Edizione limitata di 40 esemplari DEM Come un moderno alchimista, DEM crea personaggi bizzarri, creature surreali abitanti di un livello nascosto nel mondo degli umani. Eclettico e divertente, attraverso muri dipinti, illustrazioni e installazioni ricche di allegorie, lascia che sia lo spettatore a trovare la chiave per il suo enigmatico e arcano mondo. Oltre ad avere vecchie fabbriche ed edifici abbandonati come sfondo abituale ai suoi lavori, DEM è stato anche ospite alla Oro Gallery di Goteborg e ha preso parte a esposizioni importanti come «Street Art, Sweet Art» (PAC, Milano), «Nomadaz» (Scion Gallery, Los Angeles), «Original Cultures» (Stolen Space Gallery, London) and «CCTV» (Aposthrofe Gallery, Hong Kong). Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Virginia Mori

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Virginia Mori Nasce a Cattolica nel 1981. Vive e lavora a Pesaro. Si perfeziona in Illustrazione e Animazione all’Istituto Statale d’Arte di Urbino, esperienza formativa che contribuisce a costruire e consolidare il suo immaginario artistico e che le permette di muovere i primi passi nella realizzazione di corti di animazione tradizionale e nell’illustrazione. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >