Art
di Lorenzo Mannella 1 Dicembre 2015

Questo mattone è fatto di smog

Un artista ha trascorso 100 giorni per le strade di Pechino risucchiando l’aria inquinata

Nut Brother e il suo mattone di smog Quartz - L’artista cinese Nut Brother e il suo mattone di smog

 

L’aria si è fatta pesante, tanto che se la raccogli puoi farci un mattone. L’artista cinese che si fa chiamare Nut Brother ha preso la cosa sul serio: ha vagato per 100 giorni attraverso le strade di Pechino con un grosso aspirapolvere puntato verso il cielo. Con lo smog raccolto è riuscito a mettere insieme 100 grammi di polveri che, mescolate all’argilla, sono diventate un mattone. Più che una nuova forma di edilizia è un atto simbolico che è coinciso con l’inizio della Conferenza internazionale sul clima di Parigi.

Nut Brother ha documentato questo esperimento artistico lungo 100 giorni attraverso il suo account Weibo – il Twitter cinese, ma a differenza dell’originale potete vederne i contenuti solo registrandovi – annotando le condizioni atmosferiche e il luogo in cui ha utilizzato l’aspirapolvere, con tanto di foto scattate dai passanti di Pechino.

 

Nut Brother in giro per Pechino Quartz - Nut Brother in giro per Pechino con il suo aspirapolvere

 

L’artista ha detto a Quartz che il suo mattone fatto di smog non è molto diverso da quelli che puoi trovare nei cantieri, visto che contengono qualche chilogrammo di argilla e appena un etto delle polveri più grossolane. Tuttavia, ha anche detto che “non sto facendo ricerche scientifiche.” Già, questa è arte e ha il solo scopo di farti aprire gli occhi sugli effetti dell’inquinamento.

Nut Brother ha detto che non appena il mattone sarà completamente asciugato lo porterà in un cantiere per essere incorporato in un nuovo edificio di Pechino. Sarà come “far cadere una goccia d’acqua nell’oceano.” In effetti, lo smog che intrappola le metropoli cinesi ha raggiunto livelli così elevati da essere definito “airpocalypse” sulle pagine dei media stranieri.

In alcune aree della città di Shenyang i livelli di PM2,5 – il particolato fine in grado di penetrare più in profondità nel sistema respiratorio – hanno sorpassato il valore di 1400 microgrammi per metro cubo, cioè 56 volte la soglia critica fissata dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

 

Nut Brother in giro per Pechino Quartz - Nut Brother in giro per Pechino, giorno 98

 

Insomma, la Cina ha un grosso problema con l’inquinamento dell’aria ma neppure l’Italia se la passa tanto bene: il nostro paese avrebbe il record europeo di morti per inquinamento. Secondo i dati dell’Agenzia europea dell’ambiente, ogni anno l’aria inquinata causa 430.000 morti premature nella UE – di cui circa 80.000 in Italia. La cattiva qualità dell’aria che respiriamo “riduce la durata di vita delle persone e contribuisce alla diffusione di gravi patologie quali malattie cardiache, problemi respiratori e cancro.

Quasi non ci accorgiamo di questo inquinamento invisibile a cui siamo esposti ogni volta che mettiamo piede in strada. Eppure, ormai ci siamo fatti un’idea chiara del fatto che l’aria che respiriamo non sia quel toccasana di cui parlano le pubblicità di caramelle balsamiche. Ma se vedessimo una persona come Nut Brother vagare per le nostre città con aspirapolvere al seguito, probabilmente ci metteremmo a ridere. Magari ci scapperebbe pure qualche selfie.

FONTE | Quartz

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Martina Merlini

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Martina Merlini Martina Merlini, artista visiva bolognese, classe 1986, vive e lavora a Milano. Il percorso artistico di Martina Merlini si snoda multiformemente nel solco dell’esplorazione, coinvolgendo una pluralità di tecniche, materiali e supporti che convergono nella ricerca di un equilibrio formale delicatamente costruito sull’armonia di elementi astratti e geometrici. Attiva dal 2009, ha esposto in numerose gallerie europee e americane. Dal 2010 al 2013, insieme a Tellas, intraprende il progetto installativo Asylum, che viene presentato a Palermo, Bologna, Milano e Foligno. Nell’estate del 2012 viene invitata a partecipare a Living Walls, primo festival di Street Art al femminile, ad Atlanta. Nel dicembre 2013 inaugura la sua seconda personale, «Wax» all’interno degli spazi di Elastico, Bologna, dove indaga l’utilizzo della cera come medium principale del suo lavoro, ricerca approfondita nella sua prima personale americana, «Starch, Wax, Paper & Wood», presso White Walls & Shooting Gallery, San Francisco. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
55,59 €

Macchina fotografica a pellicola 35 mm

Macchina fotografica a pellicola 35 mm, modello vintage. Piccola e leggera, divertiti a immortalare ogni momento in versione analogica. Caratteristiche: Built-in flash Pellicola della macchina fotografica (35mm) Disponibile in Verde, Rosa, Viola, Nero, Blu, Oro, Argento Fonte di energia: 1 x batteria alcalina AAA (non inclusa)   Prodotto spedito dalla Cina. Tempi di consegna: 20/30
19,90 €

Milano Music Map

Un poster con una speciale mappa di Milano fatta con i nomi delle band e dei musicisti che abitano le rispettive zone. Un oggetto di arredo per tutti i milanesi appassionati di musica!  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Marino Neri

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Marino Neri Marino Neri è fumettista e illustratore. I suoi libri a fumetti sono Il Re dei Fiumi (Kappa Edizioni, 2008) e La Coda del Lupo (Canicola, 2011), tradotti e pubblicati anche in differenti lingue e paesi. I suoi disegni sono apparsi su riviste nazionali e internazionali e ha partecipato a diverse esposizioni collettive e personali in tutta Europa. Nel 2012 il Napoli Comicon e il Centro Fumetto Andrea Pazienza gli assegnano il Premio Nuove Strade come miglior talento emergente. È attualmente al lavoro sul suo nuovo libro a fumetti Cosmo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Alessandro Ripane

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Ripane Alessandro Ripane è nato a Genova nel 1989. Ha vissuto e lavorato in Svezia. A causa della mancanza di animali selvaggi nella città di Genova, Alessandro si è comprato molti libri sull’argomento. A causa della mancanza di supereroi nella città di Genova, Alessandro si è comprato un sacco di fumetti a tema. È diventato quindi un esperto in entrambe le categorie, anche se ora disegna un po’ di tutto, tranne gli alieni, perché non è sicuro di come siano vestiti. Ora è impegnato a combattere la caduta dei capelli, a comporre una sofisticata musica del futuro, a imparare come disegnare gli alieni e a guardare tutti i film sui mostri e gli zombi che non ha ancora visto. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >