Art
di Lorenzo Mannella 1 Dicembre 2015

Questo mattone è fatto di smog

Un artista ha trascorso 100 giorni per le strade di Pechino risucchiando l’aria inquinata

Nut Brother e il suo mattone di smog Quartz - L’artista cinese Nut Brother e il suo mattone di smog

 

L’aria si è fatta pesante, tanto che se la raccogli puoi farci un mattone. L’artista cinese che si fa chiamare Nut Brother ha preso la cosa sul serio: ha vagato per 100 giorni attraverso le strade di Pechino con un grosso aspirapolvere puntato verso il cielo. Con lo smog raccolto è riuscito a mettere insieme 100 grammi di polveri che, mescolate all’argilla, sono diventate un mattone. Più che una nuova forma di edilizia è un atto simbolico che è coinciso con l’inizio della Conferenza internazionale sul clima di Parigi.

Nut Brother ha documentato questo esperimento artistico lungo 100 giorni attraverso il suo account Weibo – il Twitter cinese, ma a differenza dell’originale potete vederne i contenuti solo registrandovi – annotando le condizioni atmosferiche e il luogo in cui ha utilizzato l’aspirapolvere, con tanto di foto scattate dai passanti di Pechino.

 

Nut Brother in giro per Pechino Quartz - Nut Brother in giro per Pechino con il suo aspirapolvere

 

L’artista ha detto a Quartz che il suo mattone fatto di smog non è molto diverso da quelli che puoi trovare nei cantieri, visto che contengono qualche chilogrammo di argilla e appena un etto delle polveri più grossolane. Tuttavia, ha anche detto che “non sto facendo ricerche scientifiche.” Già, questa è arte e ha il solo scopo di farti aprire gli occhi sugli effetti dell’inquinamento.

Nut Brother ha detto che non appena il mattone sarà completamente asciugato lo porterà in un cantiere per essere incorporato in un nuovo edificio di Pechino. Sarà come “far cadere una goccia d’acqua nell’oceano.” In effetti, lo smog che intrappola le metropoli cinesi ha raggiunto livelli così elevati da essere definito “airpocalypse” sulle pagine dei media stranieri.

In alcune aree della città di Shenyang i livelli di PM2,5 – il particolato fine in grado di penetrare più in profondità nel sistema respiratorio – hanno sorpassato il valore di 1400 microgrammi per metro cubo, cioè 56 volte la soglia critica fissata dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

 

Nut Brother in giro per Pechino Quartz - Nut Brother in giro per Pechino, giorno 98

 

Insomma, la Cina ha un grosso problema con l’inquinamento dell’aria ma neppure l’Italia se la passa tanto bene: il nostro paese avrebbe il record europeo di morti per inquinamento. Secondo i dati dell’Agenzia europea dell’ambiente, ogni anno l’aria inquinata causa 430.000 morti premature nella UE – di cui circa 80.000 in Italia. La cattiva qualità dell’aria che respiriamo “riduce la durata di vita delle persone e contribuisce alla diffusione di gravi patologie quali malattie cardiache, problemi respiratori e cancro.

Quasi non ci accorgiamo di questo inquinamento invisibile a cui siamo esposti ogni volta che mettiamo piede in strada. Eppure, ormai ci siamo fatti un’idea chiara del fatto che l’aria che respiriamo non sia quel toccasana di cui parlano le pubblicità di caramelle balsamiche. Ma se vedessimo una persona come Nut Brother vagare per le nostre città con aspirapolvere al seguito, probabilmente ci metteremmo a ridere. Magari ci scapperebbe pure qualche selfie.

FONTE | Quartz

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
36,90 €

Orologio da tavolo vintage

Dal design minimal, l'orologio da tavolo con flip-page è perfetto per la tua scrivania, donando un tocco vintage al tuo studio o alla tua casa. CARATTERISTICHE: Dimensioni: 195mm x 170 millimetri Non include batterie Prodotto spedito dalla Cina, Stati Uniti o Repubblica Ceca. Tempi di consegna: 20/30 gg.
17,32 €

Kit tie dye

Kit tie dye, utilizzabile con tessuti come il cotone e rayon. Perfetti per personalizzare qualsiasi capo, dalle tshirt, ai jeans, fino a borse e sciarpe. Caratteristiche: 12/10/8/18 coloranti 8 colori: rosso, arancione, giallo, verde, blu scuro, viola, marrone, nero  10 colori: rosso, arancione, giallo, verde, acido orange, blu navy, blu scuro, viola, marrone, nero  12 colori: viola profondo rosso, rosso, arancione, giallo, verde, arancione acido, blu navy, blu scuro, viola, viola, marrone, nero  18 colori versione: fucsia, rosso, arancione, giallo, acid orange, verde, blu scuro, blu chiaro, viola, blu, viola scuro, marrone, nero, corallo rosso, rosso vino, verde oliva, rosa, verde acqua, blu chiarissimo 40 bande di gomma 8 guanti usa e getta 1 tovaglia 1  manuale Prodotto spedito dalla Cina.Tempi di consegna: 20/30  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di StencilNoire

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari StencilNoire StencilNoire, classe ’75, vive e opera in un paesino del sud Italia, Massafra, dove le problematiche socio-culturali danno spunto quotidiano alle sue opere. Veterano dell’uso del colore, sin da bambino ha fatto dell’arte la sua più grande passione, sperimentando tutte le tecniche artistiche, dai colori a olio, al carboncino, all’aerografo, approdando, nel ’95, nella cultura dello stencil e dello sticker. Ha partecipato a numerosi eventi, sia a livello personale, che col gruppo «South Italy Street Art», del quale è co-fondatore. Fra gli ultimi eventi si annoverano le partecipazioni allo Jonio Jazz Festival, svoltosi a Faggiano (TA), al Calafrika music Festival svoltosi a Pianopoli (CZ), e a Residence Artistic in Country Secret Zone, un esperimento artistico di Street Art chiamato «Torrent 14» organizzato da Biodpi in collaborazione con Ortika, svoltosi a Sant’Agata de’Goti. Vincitore della giuria artisti del 1° Concorso Internazionale d’Arte su Vinile, organizzato dall’associazione Artwo in collaborazione con Ortika Street Art Lovers, dedicato a Domenico Modugno, in occasione dei 20 anni della sua scomparsa. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
19,90 €

Milano Music Map

Un poster con una speciale mappa di Milano fatta con i nomi delle band e dei musicisti che abitano le rispettive zone. Un oggetto di arredo per tutti i milanesi appassionati di musica!  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >