Questa scultura iperrealista di un vecchio angelo caduto è agghiacciante

Un angelo raffigurato come una vecchia signora alata, riversa al suolo. Brividi.

Art
di Simone Stefanini facebook 23 luglio 2015 10:20
Questa scultura iperrealista di un vecchio angelo caduto è agghiacciante

Definiamo intanto il termine: non si legga agghiacciante con connotato negativo, il dizionario ci spiega il suo significato: che produce una sensazione di gelo, di intimo orrore.

Mi sembra una definizione pertinente per questa scultura del duo cinese formato da Sun Yuan e Peng Yu, di base a Pechino, diventati famosi per produrre sculture utilizzando veri cadaveri o grasso umano. Stavolta non c’è niente di tutto questo, eppure la sensazione è ancora più devastante.

S’intitola semplicemente “Angel” e mostra un angelo caduto, raffigurato come una anziana signora riversa al suolo. Rughe, capelli, tutto è praticamente perfetto, ma il particolare più angosciante sono le ali che spuntano dalla tunica bianca, le quali, ormai senza più piume, sono del tutto simili a quelle di un pollo morto.

Lo scopo degli artisti è quello di evidenziare la tensione tra la vita reale ed il soprannaturale, creando una riproduzione di un angelo come non si è mai visto, in forma del tutto umana. Che mette i brividi.

FONTE | boredpanda.com fallen angel sculpture realistic 6 fallen angel sculpture realistic 2 fallen angel sculpture realistic 4 fallen angel sculpture realistic 3 fallen angel sculpture realistic 5 fallen angel sculpture realistic 7

COSA NE PENSI? (Sii gentile)