Sushi di gatto. Vivo. Ecco a voi il Neko-Sushi

Art
di Marta Blumi Tripodi 8 maggio 2013 10:49
Sushi di gatto. Vivo. Ecco a voi il Neko-Sushi

Vero è che in estremo oriente (o anche nel vicino oriente, vedi Vicenza) i gatti se li mangiano, ma non è questo il caso. Signore e signori, benvenuti nel favoloso mondo del Neko-Sushi: polpette di nigiri preparate con gattini vivi. Il concept è spiegato nell’esaustivissimo sito ufficiale: “Sappiamo qual è la regola base del sushi: pesce sopra, riso sotto. D’altra parte, però, sappiamo che i gatti mangiano pesce. I gatti siedono sul riso, dove dovrebbe esserci il pesce: perché? La contraddizione e il mistero sono da sempre la chiave della sapienza dei monaci zen, e questo mistero prova la natura magica del Neko-Sushi”.

In realtà, inutile dirlo, Neko-Sushi è un progetto fotografico nonché un e-shop in cui potete acquistare un simpatico cuscino a forma di polpetta di riso, per scattare a casa un sacco di istantanee con il vostro felino per protagonista.

 

nekozushi nekozushi2 nekozushi3 nekozushi4 nekozushi5 nekozushi6 nekozushi7 nekozushi8 nekozushi9

COSA NE PENSI? (Sii gentile)