Art
di francescarusso_ 14 Maggio 2019

This Is Not A Love Song presenta il remake di Star Wars disegnato da Nova e Zerocalcare

I due fumettisti hanno collaborato per TINALS

Uno dei progetti editoriali più originali del panorama italiano, This is Not a Love Song, si rinnova dopo sei anni di attività, e per l’occasione realizza il remake di Star Wars disegnato da Nova e Zerocalcare.

TINALS è una collana che unisce musica, cinema e fumetto fondata da Andrea Provinciali nel 2013, nata dall’idea di unire musica e fumetto attraverso un formato atipico nell’editoria; quello della musicassetta, senza musica, ma solo con l’illustrazione del brano. Il formato tascabile della musicassetta è diventato subito molto apprezzato dal pubblico, grazie anche al suo essere breve e dall’impronta pop. Inoltre, agli artisti non porta via troppo tempo.

Da un po’ di tempo però, TINALS ha deciso di sperimentare anche i VHS, rappresentando dei cult movie illustrati. Il passaggio dalle cassette alle videocassette è stato naturale e prevedibile, e ad oggi vantano un archivio di 30 film illustrati e 2 music remake. Da qui nasce l’esigenza di un rinnovamento grafico del sito, al fine di ingrandirsi per proporre prodotti di formati diversi (VHS, not tv, nicotinals, ellepì, t-shirt e shopper bag), un e-commerce strutturato e una “sezione magazine” nella quale inserire articoli (la rubrica GraphiQuote).

TINALS ha pubblicato la VHS 030 dedicata al remake grafico del celebre film del 1977 diretto da George Lucas Star Wars: Episode IV – A New Hope, realizzato a quattro mani da Nova e Zerocalcare, dove i due artisti hanno disegnato 6 fotogrammi e un poster a testa. Nova non ha pure firmato 3 fotogrammi redazionali (incipit, titolo e fine) e 2 fotogrammi bonus, uno dei quali raffigurava Chewbecca, un omaggio all’attore che lo interpretava, Peter Mayhew, che è venuto a mancare da poco. È possibile acquistarla qui assieme alla graphic VHS di Star Wars contenente 17 fotogrammi illustrati + 2 locandine disegnate, il tutto a 25 euro solo con il preorder.

 

Nel mese di maggio usciranno scaglionate anche le VHS di Call Me By Your Name (Giulia Pex), Caro diario (Viola Niccolai) e Non ci resta che piangere (Cristina Portolano e Silvia Rocchi).

TINALS ha anche dedicato due pubblicazioni alla giovanissima ZUZU (che ha esordito recentemente con il romanzo a fumetti Cheese, pubblicato da Coconino Press): una VHS 030 che rappresenta il remake grafico de La notte di Michelangelo Antonioni e la cassetta Amorenò lov. 075, ispirata dalla canzone Vinavil di Giorgio Poi, acquistabile qui a soli 20 euro.

Per tutte le info vai sul sito di THIS IS NOT A LOVE SONG

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >