Compie 80 anni Woody Allen, il più figo degli sfigati

Un regista già entrato nel mito

Cinema
di Simone Stefanini facebook 1 dicembre 2015 05:00
Compie 80 anni Woody Allen, il più figo degli sfigati

woosy standupcomedy - Woody.

 

Compie 80 anni uno dei più grandi registi americani viventi: Woody Allen, nato il primo dicembre 1935 da una famiglia ebrea di origine russo-austriaco-tedesca. I primi passi nella commedia li ha fatti quando ha iniziato a scrivere i copioni per l’Ed Sullivan Show e il Tonight Show (quello che in seguito sarebbe diventato di David Letterman). Poi il suo primo film, Prendi i soldi e scappa del 1969, in cui interpreta anche lo sfigato protagonista, sempre in bilico tra nevrosi e colpi di genio.

 

500full-take-the-money-and-run-screenshot listal - Anche i suoi genitori si vergognano di lui

 

Poi l’incontro, anche sentimentale, con Diane Keaton che porterà i due a interpretare la guida amorosa dei nevrotici, in quel capolavoro di risate, di intelligenza e di regia che è Io e Annie (1977)

 

tumblr_n7y3zuJ8ms1r6esdbo1_1280 Nan Lawson - Mi ami? – Amore è una parola troppo debole per descrivere quello che sento

 

Un’altra storia d’amore di quelle sempre in bilico tra la risata e il sottile senso di malinconia è Manhattan del 1979. Ancora una volta, splendida la fotografia in bianco e nero di New York, vero e proprio personaggio del film.

 

manhattan-image-2 moviesteve - Meravigliosa New York

 

La stessa New York che oggi lo omaggia dappertutto. Anche nella street art di Invader, che ha incollato il suo mosaico di Woody Allen in una finestra di un palazzo dell’East Village.

 

tumblr_ny8r2lgVFD1rti0t3o1_1280

 

Dopo la Keaton, nella vita di Allen entra Mia Farrow. C’è da dire che Woody sfata tutti i miti in fatto di aspetto fisico, lui che bello proprio non è, ha (quasi) sempre avuto accanito a sé donne bellissime. Questa è l’epoca di film come Zelig, l’uomo che cambia identità a seconda del contesto in cui si trova.

 

 

In questi ultimi anni invece la sua musa sembra essere diventata Scarlett Johansson, che dirige in molti film tra cui svetta Match Point del 2005.

 

scarlett-johansson-n-woody-allen-05 ilballodelcervello - Woody e Scarlett

 

In amore invece, come tutti sappiamo, il buon Woody ha lasciato la Farrow per unirsi alla figlia adottiva di lei Soon-Yi, generando un bel po’ di scandalo. Ma chi siamo noi per giudicare?

 

NEW YORK - MARCH 18: (L-R) Donatella Versace, Woody Allen and Soon-Yi Previn attend the Barney's New York launch of Versace menswear on March 18, 2008 in New York City. (Photo by Andrew H. Walker/Getty Images) invidia.pianetadonna - Woody attorniato da belle donne.

 

Poi, la sregolatezza non fa forse parte del genio? E Woody lo è, genio. Ora guardate questa gif in loop fino a perdere i sensi.

 

tumblr_nvndjy40JR1rfd7lko1_500 tumblr - Per sempre

 

Di Woody, ci è sempre piaciuto l’ottimismo.

 

tumblr_nwsv54QbRZ1re33kmo1_1280 tumblr - Il niente, la non esistenza, il vuoto nero. – Che hai detto? – Oh stavo solo pianificando il mio futuro.

 

 

D’altra parte, il suo unico rimpianto nella vita è quello di non essere qualcun altro.

 

tumblr_nudsvgyKuQ1u2kqbeo1_1280 tumblr - Tranquillo

 

Quello di avere il luminare della sociologia Marshall McLuhan, invece, è stato raggiunto

 

 

Tra i complimenti da fare al partner dopo aver fatto l’amore, evitate “Fare sesso con te è stata un’esperienza kafkiana”. Detto poi da Shelley Duvall, che è stata anche la moglie di Jack Torrence in Shining, è tutto dire.

 

tumblr_nvaiszuZgK1s3wnreo1_1280 tumblr - Non è un complimento.

 

E ora, dopo tutto questo romanticismo, non vi è venuta voglia di guardare di nuovo Io e Annie abbracciati al* vostr* fidanzat*?

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)